Beshir: “Qualcuno in Rai s’è ricordato di me”. E’ polemica

Max Cordeddu, il primo a chiedere di poter fare il "signorino buonasera", annuncia ricorsi al Tar dopo avere letto un'intervista di Beshir in cui si dichiara fortunato per il suo ingresso in Rai.

Beshir: "Qualcuno in Rai s'è ricordato di me". E' polemica - beshir cordedduBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Beshir: "Qualcuno in Rai s'è ricordato di me". E' polemica - beshir cordedduf2 - Gay.it

Si può dire che non ha quasi fatto a tempo a farsi conoscere dal grande pubblico, che Livio Beshir, il primo "signorino buonasera" della TV italiana è già al centro di una polemica.
Come ricorderete, a sollevare, addirittura davanti al Ministro delle Pari Opportunità Mara Carfagna la questione dell’esclusione dei maschietti dalle fila di chi ci annuncia i programmi della giornata, era stato lo scorso anno il 33enne Max Cordeddu. Adesso è proprio Cordeddu a sollevare la polemica contro l’italo egiziano Beshir.
In un’intervista rilasciat a Grazia, infatti, il giovane annunciatore ha dichiarato che il motivo per il quale lui, e non un altro è stato scelto per quel ruolo è che nella commissione esaminatrice di Rai Due qualcuno lo avrebbe in qualche modo favorito. "La mia fortuna – ha dichiarato Livio alla giornalista di Grazie che lo ha intervistato – è stata una persona della giuria che ora lavora a Rai Due e si è ricordata di me".

Beshir: "Qualcuno in Rai s'è ricordato di me". E' polemica - beshir cordedduf1 - Gay.it

"Sono esterefatto dalle dichiarazioni di Beshir – ha commentato Cordeddu, che a quel posto teneva tanto e che ha condotto una lunga battaglia per ottenere l’apertura della Rai verso gli uomini -: la mia esclusione non è quindi una questione di curriculum, ma bensì di raccomandazioni all’interno del servizio pubblico televisivo. Non ho mai pensato di essere il migliore annunciatore in assoluto, esistono certamente persone piu’ preparate e con maggiori titoli di me, ma sapere di essere stato scippato del ruolo a cui ho tanto ambito e combattuto a causa di una mancata raccomandazione, mi spinge a continuare la battaglia per le pari opportunità, stavolta di accesso al lavoro e trasparenza nelle selezioni indetti dalla concessionaria pubblica radiotelevisiva, rivolgendomi nuovamente al Tar del Lazio. Interesserò della questione, con apposita istanza, anche il Ministro delle pari opportunità Mara Carfagna e la Commissione Parlamentare di Vigilanza RAI, chiederò di verificare se siano state rispettate tutte le leggi riguardo alla selezione per quel ruolo".
 

Beshir: "Qualcuno in Rai s'è ricordato di me". E' polemica - beshir cordedduf3 - Gay.it

E questa volta Cordeddu si sente il portatore di una battaglia più ampia." Questa nuova battaglia non riguarda solo me – dice -, ma tutti i giovani italiani che hanno talento e titoli per lavorare in RAI, sia come annunciatori che in altri ruoli diversi da questo, ma a cui manca, purtroppo, la famosa raccomandazione".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron - La bellissima storia di Kenny e Aaron - Gay.it

Si conoscono da bambini ad una festa, 26 anni dopo si sono fidanzati. La bellissima storia di Kenny e Aaron

Culture - Redazione 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Io Canto

Io Canto Generation, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, conduttore, giuria e primi spot

News - Luca Diana 15.9.23
Gabriele Corsi, scrivono "gay" sul suo poster. E lui zittisce gli omofobi meravigliosamente - gabrielecorsi omofobia - Gay.it

Gabriele Corsi, scrivono “gay” sul suo poster. E lui zittisce gli omofobi meravigliosamente

Culture - Redazione 12.10.23
Grande Fratello: Vittorio Menozzi piange

GF, Vittorio Menozzi accusato per le sue dimensioni e per le sue mutande, la risposta è stupenda

Culture - Mandalina Di Biase 9.1.24
The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione - The White Lotus 3 - Gay.it

The White Lotus 3, via alle riprese. Tutto quello che c’è da sapere sulla nuova stagione

Serie Tv - Federico Boni 14.2.24
Juanjo Bona e Martin Urrutia, Operación Triunfo

Operación Triunfo, scoppia l’amore tra Juanjo Bona e Martin Urrutia: la coppia è virale sui social

Culture - Luca Diana 8.1.24
Mida Gay . it Amici di Maria De Filippi

Chi è Mida? Età, carriera e vita privata del cantante di Amici 23

Culture - Luca Diana 19.10.23
Amadeus, Sanremo 2023

Area Sanremo 2023, Amadeus confermato nel ruolo di direttore artistico: chi saranno i 4 vincitori?

Musica - Luca Diana 11.10.23
BigMama e il potentissimo monologo a Le Iene: "Siate scomode, date fastidio, ribellatevi, denunciate" - VIDEO - BigMama a Le Iene - Gay.it

BigMama e il potentissimo monologo a Le Iene: “Siate scomode, date fastidio, ribellatevi, denunciate” – VIDEO

Culture - Redazione 14.2.24