Sugo-Gate a Belve, Antonella Clerici fa il nome di Ligabue che smentisce: “Mai detta una cosa del genere” (VIDEO)

Intervista show di Antonella Clerici. Chiuso il sugo-gate, ha rilanciato. "Una mia collega disse una roba di me, l'ho appesa al muro".

ascolta:
0:00
-
0:00
Sugo-Gate a Belve, Antonella Clerici fa il nome di Ligabue che smentisce: "Mai detta una cosa del genere" (VIDEO) - Sugo Gate a Belve Antonella Clerici fa il nome di Ligabue che smentisce - Gay.it
3 min. di lettura

Se n’è parlato per anni, senza mai riuscire ad avere una risposta. Fino a ieri sera. Al cospetto di Francesca Fagnani, Antonella Clerici ha infatti sfornato una delle interviste più feroci di sempre, senza mai tirarsi indietro dinanzi alle domande della giornalista.

La conduttrice de La Prova del Cuoco aveva infatti rivelato che un celebre cantante rifiutò di partecipare al suo Festival di Sanremo, nel lontano 2010, perché “sapeva di sugo“. In tutti questi anni Clerici non ha mai voluto svelare il nome di colui che pronunciò quelle parole, fino a ieri sera, durante l’ultima puntata di Belve in cui ha puntato il dito anche contro Barbara D’Urso.

“A me l’hanno riferito. se non è vero chiedo scusa, ma se è vero mi aspetto le sue scuse. Era Ligabue. È un cantante che io amavo moltissimo e quando mi hanno detto questa cosa, io ci sono rimasta così male. Io lo immaginavo rock, pensavo che lui sapesse di sugo. Pensavo che sapevamo tutti e due di sugo. Lo immaginavo un bel maschione, anche un po’ rozzo e ci sono rimasta male due volte”.

Apriti cielo. Il nome di Ligabue è immediatamente diventato treding topic su X. Poche ore dopo il rocker ha smentito quanto riferito da Clerici, con un tweet. “Ovviamente non ho mai detto una cosa del genere, certe frasi non mi appartengono“.

Non contento, in piena notte Ligabue ha ribadito il punto in diretta Instagram. “Cara la mia Antonella, no, non ho mai detto che tu sappia di sugo. Scusa se sorrido ma è una cosa troppo assurda. Se ho detto di no alla tua edizione di Sanremo è perché ho detto di no a diverse altre edizioni in cui ero stato invitato. Perché Sanremo a me mette molta tensione, preferisco fare musica in contesti in cui sono più rilassato. L’unica ragione è quella. Mi dispiace che qualcuno si sia inventato una cosa del genere ma ancora di più mi dispiace che tu non abbia cercato di fare chiarezza con me e ti sei tirata dietro per così tanto tempo questa stupidaggine. Ti ho sentito dire che mi avresti chiesto scusa se questa cosa non fosse stata vera, accetto le tue scuse e ti abbraccio“.

Va detto che Ligabue è stato ospite a Sanremo nel 2014, con Fabio Fazio e Luciana Littizzetto conduttori, e nel 2019, con Claudio Baglioni.

Ma nel corso della serata Antonella Clerici ha tirato fuori le unghie anche nei confronti di altri personaggi. La conduttrice ha così ricordato Massimo Giletti, suo vecchio flirt. “Lui era ed è un uomo molto complicato. Dopo un capodanno che dovevamo passare insieme è sparito. Io ancora adesso non so dove è andato quel capodanno. Lui dice che era con i giocatori della Juventus? Ma io non ci credo. Lui era taccagnissimo. Il portafogli non l’ho mai visto, lui dice sempre di stare senza soldi. Cucina polpo e patate, solo questo sa cucinare, ma lo cucina a tutte”. 

Duro anche il giudizio nei confronti della Rai.

“A livello dirigenziale, io non ho mai frequentato i piani alti di Viale Mazzini. Non c’è questo grande affetto nei nostri confronti, è capitato con qualche direttore ma non con tutti. Non mi hanno riconosciuto il merito che mi si deve? Qualche volta sarebbe stato bello, ti aspetti che qualcuno ti applauda, ma non è così in questa azienda. Ci ho anche patito. Ma basterebbe anche solo una pacca sulla spalla”.  “Se avessi fatto La prova del cuoco a Mediaset, ora avrei comprato mezza Roma. Non c’è paragone perché sanno tutti quello che si guadagna in Rai rispetto alle tv private. Dieci volte tanto, almeno. Sarei rimasta multimilionaria, ma i soldi non sono la mia priorità. I cachet miliardari in Rai? Fake news. Alla fine del Festival di Sanremo, quando avrei potuto chiedere la luna, io non ho chiesto una lira d’aumento ma solo di fare la mia Prova del Cuoco dove ero stata mandata via perché ero incinta. Dopo mi aspettavo che mi dicessero di riprendermi il mio posto, ma non fu così e il pubblico se ne accorse. Elisa Isoardi? Non c’entrava niente. A parti invertite, avrei fatto la stessa cosa. Ha approfittato di una situazione e ha fatto bene. Dopo due anni è stata una rivalsa per me perché era comunque un mio programma”.

Chiuso il sugo-gate dopo anni di chiacchiericcio, Antonella Clerici ha infine spalancato le porte ad un altro mistero, raccontando questo aneddoto. “Una mia collega disse una roba di me, che io avevo fatto carriera perché avevo fatto una di quelle cose solide, io l’ho appesa al muro e le dissi ‘non ti permettere mai più di dire una cosa del genere, perché sei a casa mia’ e poi dissi ‘dillo a me’. Ma non faccio troppe belvate“.

Chi sarà mai la collega attaccata al muro da Antonella Clerici?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

Hai già letto
queste storie?

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Can Yaman

Can Yaman approda in Rai: sarà il protagonista del remake di Sandokan

Culture - Luca Diana 21.3.24
Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio - PrimaFestival condotto da Paola e Chiara - Gay.it

Sanremo 2024, -5. Il PrimaFestival condotto da Paola & Chiara anticipa tutti e parte sabato 3 febbraio

Culture - Redazione 1.2.24
Vladimir Luxuria, Verissimo

Isola dei Famosi 2024, le emozioni a caldo di Vladimir Luxuria, Sonia Bruganelli e Dario Maltese

Culture - Luca Diana 8.4.24
Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d'uscita (VIDEO) - Eurovision 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d’uscita (VIDEO)

Musica - Redazione 7.5.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
Sanremo 2024

Amici di Maria De Filippi conquista la 74esima edizione del Festival di Sanremo

Culture - Luca Diana 26.1.24