Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù

Sarebbe lap rima volta che due attori non eterosessuali vincono gli AVN Media Awards: sono Wolf Hudson e Ryan Driller. Intanto gli Xbiz Award saranno all'Hollywood Palladium

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsBASE - Gay.it
3 min. di lettura

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsF1 - Gay.it

L’anno non è ancora finito, ma il mondo dell’hard (etero e gay) ha già iniziato la campagna promozionale in vista delle premiazioni che si terranno nei primi mesi del 2011. A riprova del fatto che il settore ha iniziato a riprendere fiato può essere interessante notare che le prime premiazioni dell’anno, gli XBIZ Award di febbraio (che hanno diverse categorie riservate all’hard gay), verranno ospitate dal prestigioso Hollywood Palladium, storica struttura che si trova lungo il Sunset Boulevard e che nel corso degli anni ha ospitato alcune delle più prestigiose premiazioni del mondo dell’entertainment (dagli Ammy, ai Grammy ai Golden Globes). Intanto fra le nomination del più prestigioso premio del porno eterosessuale, gli AVN Media Awards, ci sono anche due performers dichiaratamente bisessuali (nel senso che non sono etero che fanno sesso gay per soldi, ma due ragazzi che sono bisessuali anche nella vita).

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsF2 - Gay.it

Si tratta di Wolf Hudson (plurinominato anche in diversi premi dedicati solo all’hard gay) e Ryan Driller (conosciuto nel mondo dell’hard gay col nome di Jeremy Bilding). Finora era capitato spesso che dei gay for pay venissero nominati in premiazioni gay, ma è davvero la prima volta che dei bisessuali concorrono ai più prestigiosi premi dell’hard etero. Ryan Driller, in particolare, si appresta a diventare un vero e proprio performer cult nel porno etero, visto che è stato scelto dalla Vivid Video per interpretare la porno parodia di Superman (una produzione ad alto budget di imminente uscita, con tanto di effetti speciali). Evidentemente il mito dello sciupafemmine che non tocca i maschi neanche con un dito ha fatto il suo tempo, perlomeno negli USA, e questo potrebbe anche spiegare perchè i siti gay che propongono ragazzi etero aperti ad esperienze omosessuali di vario tipo continuano ad aumentare, facendo spostare sempre più verso il web il baricentro dell’hard gay.

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsF3 - Gay.it

Persino il sito Channel 1 Releasing di Chi Chi LaRue, probabilmente il regista di video gay più noto degli ultimi trent’anni, ha deciso di produrre un serial hard a puntate settimanali in esclusiva per il web: "Raising the Bar" (che si va a sfidare una già fitta concorrenza, a partire da Golden Gate di nakedsword.com). Comunque non tutte le case di produzione scelgono di buttarsi nella mischia del web, e per sfruttare al meglio il loro mercato potenziale puntano su settori decisamente alternativi. In questo senso la COLT meriterebbe sicuramente il premio per l’idea più originale, visto che ha appena messo in vendita un integratore che dovrebbe funzionare come un vero e proprio viagra, garantendo prestazioni da porn performer di serie A.

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsF4 - Gay.it

Piccola curiosità: fra i vari ingredienti (rigorosamente naturali) che compongono questa pillola prodigiosa spiccano il concentrato di ostrica, il peperoncino cinese, la corteccia di salice bianco e l’estratto di baco da seta! Tuttavia, in attesa di conoscere i primi pareri su questo magico intruglio, sembrerebbe proprio che il miglior afrodisiaco sia la predispozione individuale e la voglia di divertirsi in maniera disinibita: due caratteristiche essenziali per diventare dei porn performer di successo. Sicuramente ne sa qualcosa la coppia formata da Hunter e Cole Maverick: due ragazzi che stanno assieme da dieci anni, ma che aprono abitualmente i loro incontri sessuali ad altri partner. Nel 2007 hanno iniziato a mettere i loro video amatoriali su xtube.com, e la loro spontaneità ha attirato qualcosa come 86 milioni di visitatori (record assoluto per una coppia di xtube)!

Bisex alla conquista degli Oscar porno. Cade il tabù - porno newsF5 - Gay.it

Ora hanno anche lanciato un proprio sito a pagamento (maverickmen.com) e hanno persino scritto un libro dal titolo "Maverick Men: The True Story Behind the Videos", dove raccontano la loro storia, le loro esperienze e la loro filosofia di vita. Che ci crediate o no negli USA è uscito solo a ottobre, ma è già diventato un piccolo caso editoriale. Evidentemente il porno gay sta entrando in una fase del tutto nuova, e sarà molto interessante seguire i suoi sviluppi negli anni a venire.

di Valeriano Elfodiluce

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24

Leggere fa bene

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati - pornhub 2023 - Gay.it

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati

Corpi - Redazione 15.12.23
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a "twink", "femboy" e "ragazzi etero" - Reno Gold - Gay.it

10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a “twink”, “femboy” e “ragazzi etero”

Corpi - Redazione 15.12.23