Video

Break the Box, la pubblicità progresso contro gli stereotipi di genere

Nel video rappresentata la lotta contro aspettative sociali rigide e anacronistiche

< 1 min. di lettura

Le ragazze non giocano a football“, “gli uomini non piangono“, “giochi come una ragazzina“, sono solo alcuni esempi delle frasi che, sin da bambini, ci sentiamo ripetere milioni di volte.

Break the Box, realizzato dalla Texas Association Against Sexual Assault, ci mostra che “uscire dalla scatola” abbattendo gli stereotipi di genere è possibile!

La campagna Break The Box è focalizzata ad eliminare gli stereotipi di genere che possono portare alla violenza sessuale. Ma la violenza sessuale non è solo stupro o violenza fisica. Si comincia quando feriamo le persone attraverso atteggiamenti e parole. Solo con la lotta contro questi stereotipi possiamo liberarci dei limiti creati dalle aspettative sociali che sono il risultato di ruoli di genere rigidi e anacronistici.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
vincenzo 28.1.19 - 12:55

Beh lodevole iniziativa ma e' come chiedere ad un genitore responsabile e adulto di fare il genitore... cioe' ascoltare l'interiore dei propi ragazzi e ragazze ed accompagnarli ad una serena accettazione della propia indole ossia etero o altro... vi e' mai capitato? sinceramente no e lo ritengo veramente difficile...anche se non disperiamo... al massimo sentiamo un genitore dire che lui non e' solo padre o madre bensi' anche amico o amica dei propi figli... ovviamente aberrante che un genitore sia amico di qualcuno che ha generato e' come rinunciare al ruolo responsabile di genitore e diventare un consigliere... poi sti poveri figli quando scoprono la propia indole non sanno a che santo votarsi per capirci qualcosa ... ma li' poi entra i gioco la morale e la suprema guida del bene dal male... i preti e tutto il loro circo di grandi frasi e grandi studi.... e i futuri depressi buoni genitori si perpetuano all'infinito... amen

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Continua a leggere

performativita-omosessuale-donne-etero

Performatività omosessuale: perché due donne etero dovrebbero baciarsi?

News - Francesca Di Feo 30.11.23
valerie notari gamer girl

Gaming, fluidità e liberazione: intervista a Valerie Notari autrice di “Gamer girl”

Culture - Federico Colombo 20.11.23
Un posto al sole rai governo meloni destra Michele Saviani

Rai, così anche “Un posto al sole” scivola nell’ombra a destra

Serie Tv - Francesca Di Feo 11.10.23
Max Peiffer Watenphul. Dal Bauhaus all'Italia

Max Peiffer Watenphul e la scena queer mai più dimenticata della scuola Bauhaus

Culture - Redazione Milano 30.11.23
piccioli Hulk

Chi ha tinto di rosa l’Incredibile Hulk

Culture - Redazione Milano 18.10.23
Guglielmo Giannotta Eugenia Roccella corpo delle donne patriarcato identità di genere stereotipi di genere studi di genere

L’ignoranza di Roccella, il corpo delle donne come causa delle violenze: la risposta di Guglielmo Giannotta

News - Redazione Milano 27.11.23
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
@vanityfair

Bad Bunny risponde alle accuse di queerbaiting: “Anche io ho ricevuto commenti omofobi’

Culture - Redazione Milano 15.9.23