Cammini di Speranza, a Roma la prima assemblea nazionale delle persone LGBT cristiane

Decine di omosessuali, lesbiche, bisessuali e transessuali si sono ritrovate a Roma per rivendicare la propria apparetenenza alla Chiesa cattolica.

Cammini di Speranza, a Roma la prima assemblea nazionale delle persone LGBT cristiane - cammini di speranz - Gay.it
2 min. di lettura

Si è svolta ai castelli romani la prima assemblea di ‘Cammini di Speranza’, associazione nazionale delle persone Lgbt cristiane, con decine di omosessuali, lesbiche, bisessuali e transessuali che hanno rivendicato la propria apparetenenza alla Chiesa cattolica.

Siamo qui a dire che la scandalosa ordinarietà delle nostre vite può avere posto nella Chiesa. Essere se stessi avvicina a Dio. E’ passato il tempo per le persone lgbt cristiane di vivere nelle catacombe. Abbiamo maturato la consapevolezza che è venuta l’ora di partecipare. Non vogliamo ostentare nulla, ma mettere in comune ciò che siamo. Le nostre esistenze non sono una bruttura da nascondere, ma un patrimonio da condividere‘.

Cammini di Speranza, a Roma la prima assemblea nazionale delle persone LGBT cristiane - cammini di speranz - Gay.it

Parole riportate questa mattina da LaRepubblica, con Andrea Rubera, portavoce di ‘Cammnini di Speranza’ sposato con l’amato Dario, che ha così proseguito.

Vogliamo un percorso di condivisione nella Chiesa. Per noi Cristo è amore. Ma non sempre il suo corpo che è la Chiesa se lo ricorda. Non siamo un gruppo antagonista o polemico, vogliamo essere organici alla Chiesa, stare dentro e offrire l’opportunità di una prospettiva inclusiva per tutti, a partire dal mettere in comune la verità e la bellezza delle nostre vite. Una persona omosessuale o transessuale deve sentirsi libera di frequentare qualsiasi comunità. Tanto che puntiamo all’abolizione dei nostri gruppi e all’integrazione totale. Cammini di Speranza nasce dallo spirito di rinnovamento che sta proponendo Francesco, e che ci sentiamo di appoggiare‘.

Sono 23 i gruppi di cristiani Lgbt presenti in Italia, con l’80% dei frequentatori over 35.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Giovanni Di Colere 8.4.17 - 15:10

Il problema è che mentre questi fanno disperatamente di tutto per sentirsi diventare ed essere considerati cattolici, il Papa diversi Vescovi e molti sacerdoti riescono benissimo a non esserlo più.

Avatar
impermanent 8.4.17 - 13:30

Che senso ha non avere le "referenze" che la Chiesa richiede per far parte della loro comunità e pretendere di esserci lo stesso? Queste persone, oltre ad essere evidentemente confuse, sono anche un danno per la comunità: per soddisfare tutti quelli che non hanno i requisiti per essere "cristiani" realmente, la Chiesa finirebbe per essere altro. O segui le regole del club o ne sei fuori. Un omosessuale non è e non può essere un cristiano. Qualsiasi altra cosa è paragonabile ai milioni di italiani che si dicono cristiani, ma che non lo sono effettivamente: non frequentano, non seguono le regole o le adattano sfacciatamente alle loro necessità, ma vivono del riflesso di una certezza sociale. Nel 2017 e ancora c'è gente che non distingue fedeli da fanatici da irrisolti. Cerchiamo di svegliarci.

    Avatar
    Marco Giranzani 21.7.17 - 17:33

    Giusto il cerchiamo di svegliarci: ma per comprendere che in verità la Bibbia non condanna l'Omosessualità, e purtroppo ma anche per fortuna la Chiesa si è sempre sbagliata.

Trending

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Leggere fa bene

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
La destra approva la Gestazione per altri reato universale in commissione, il DDL Varchi sarà votato in Senato - Carolina Varchi - Gay.it

La destra approva la Gestazione per altri reato universale in commissione, il DDL Varchi sarà votato in Senato

News - Francesca Di Feo 3.7.24
cosenza pride 2024, sabato 22 giugno

Cosenza Pride 2024: sabato 22 giugno 2024

News - Redazione 20.3.24
famiglie omogenitoriali

Governo pronto al ricorso in Cassazione sulla dicitura “genitori” sui documenti dei minori. Informativa di Piantedosi

News - Redazione 10.4.24
locali gay a bari 2024

Guida queer di Bari e provincia: serate e locali friendly, festival LGBTIQ+, saune e luoghi di cruising

News - Gio Arcuri 19.2.24
Kamala Harris ha ospitato un evento Pride: "Lottiamo per il diritto di amare chi amiamo" - Pride Kamala Harris - Gay.it

Kamala Harris ha ospitato un evento Pride: “Lottiamo per il diritto di amare chi amiamo”

News - Redazione 17.6.24
Nex Benedict Gay.it

Nex Benedict uccisə dalla transfobia, spunta il video delle sue ultime parole alla polizia in ospedale

News - Redazione Milano 27.2.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24