Carabiniere trasferito perché gay riammesso dal Tar

Era stato trasferito da Genova a Torino perché il suo orientamento sessuale destava imbarazzo. Ma i giudici hanno ammesso il suo ricorso. L'Arma si difende: "Aveva una relazione con un minorenne"

Carabiniere trasferito perché gay riammesso dal Tar - carabiniere BASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Carabiniere trasferito perché gay riammesso dal Tar - carabiniere f1 - Gay.it

Aveva destato scalpore, qualche giorno fa, la notizia di un carabiniere in servizio a Genova trasferito a Torino perché il suo essere gay aveva causato imbarazzo in caserma. Il militare, che non aveva accettato il provvedimento preso ai suoi danni lo scorso 17 febbraio, aveva denunciato la cosa e si era rivolto al Tar della Liguria ha ottenuto una sentenza favolrevole del Tribunale Amministrativo ammettendo la sua richiesta di tornare a Genova.
Secondo quanto raccontato dal militare, il provvedimento era stato preso dopo che lui e il suo compagno erano stati visti, fuori dalla caserma e non in orario di lavoro, scambiarsi un bacio. Stando ancora a quanto testimoniato dal carabiniere, sarebbe bastato che lui negasse e continuasse a vivere la propria omosessualità nell’ombra per mettere tutto a tacere. Cosa che non è avvenuta.

Carabiniere trasferito perché gay riammesso dal Tar - carabiniere f2 - Gay.it

L’Arma, però, si difende, rispondendo che nessuna discriminazione si sarebbe consumata ai danni dell’uomo, ma che il trasferimento era stato deciso a causa di una querela sporta alla fine dello scorso anno dalla famiglia di un ragazzo di quindici anni con cui il 31enne militare aveva una relazione. «Sarebbe stato punito anche se – dicono dall’Arma – avesse intrattenuto una relazione con una ragazza minorenne». Per questa ragione, il carabiniere era stato trasferito di sede e ad un ruolo che non prevedeva contatto con il pubblico.
La denuncia della famiglia è stata archiviata perché i giudici hanno verificato che il minorenne era consenziente, mentre la legge punisce i rapoprti non consenzienti con minorenni o con ragazzi fino ai 14 anni.

Carabiniere trasferito perché gay riammesso dal Tar - carabiniere f3 - Gay.it

Stando a quanto riporta il Secolo XIX, però, oltre alla cosiddetta "incompatibilità ambientale", il provvedimento che disponeva il trasferimento a Torino citava anche "l’orientamento sessuale" del giovane militare, cosa che lo avrebbe reso non idoneo ad un lavoro a contatto con il pubblico.
Motivazione abbastanza debole, dunque, quella dell’Arma, se si considera tra l’altro che il fatto di cui il carabiniere sarebbe responsabile non è reato e non ha comportato alcun provvedimento da parte dell’autorità giudiziare e che potrebbe essersi trattato della reazione di una famiglia alla notizia della relazione gay del figlio 15enne.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24

Leggere fa bene

asti pride 2024, sabato 6 luglio

Asti Pride 2024: sabato 6 luglio

News - Redazione 17.5.24
La Spezia Pride: sabato 22 giugno - laspeziapride2024 1 1 - Gay.it

La Spezia Pride: sabato 22 giugno

News - Redazione 1.3.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno - cuneopride 1 1 - Gay.it

Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 28.4.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24
Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24
tortona pride 2024, sabato 6 luglio

Tortona Pride 2024: sabato 6 luglio

News - Redazione 10.5.24