La Spezia Pride: sabato 22 giugno

"Quest'anno è ancora più fondamentale manifestare, lottare insieme, essere comunità". Con queste parole, La Spezia Pride annuncia su Instagram la data: un evento, che dopo la grande partecipazione delle due edizioni precedenti, si prospetta memorabile

ascolta:
0:00
-
0:00
La Spezia Pride: sabato 22 giugno - laspeziapride2024 1 1 - Gay.it
3 min. di lettura

Pagine social: Facebook | Instagram 

Sito Web: RAOT – La Spezia Pride

In un’epoca in cui la lotta per i diritti si fa sempre più intensa e necessaria, La Spezia si prepara a ospitare una nuova edizione del suo Pride. Il 22 giugno 2024, le strade della città ligure si animeranno nuovamente di colori, musica e messaggi potenti, in un evento che promette di essere “una bomba“, secondo quanto scritto sul post Instagram di La Spezia Pride che annuncia la data: un invito a partecipare ad una parata in cui sarà ancora “più fondamentale manifestare, lottare insieme, essere comunità”.

Nel 2023 il Pride spezzino ha visto oltre 3 mila persone marciare per le vie della città, al ritmo di slogan potenti. Il messaggio è stato chiaro: i diritti della comunità LGBTIQ+ non sono negoziabili. Con quattro carri che hanno attraversato il cuore della città fino a raggiungere il mare, la parata dell’orgoglio è stata un’espressione tangibile della lotta contro le disuguaglianze legate all’orientamento sessuale e all’identità di genere.

Risalendo al 2022 il primo La Spezia Pride ha gettato le basi di questo movimento crescente. Con un’atmosfera che ha bilanciato leggerezza e impegno militante, l’evento ha messo in luce la necessità di difendere i diritti non solo della comunità LGBTIQ+, ma anche di tutte quelle persone emarginate in quanto appartenenti a gruppi, etnie, abilità, corpi, generi marginalizzati. Artist3 nazionali e locali, attivist3 e cittadin3 si sono unit3 in un weekend di festa, riflessione e richiesta di cambiamento.

Il successo delle edizioni precedenti è un promettente prologo a quello che ci si aspetta sarà un evento memorabile. Il Pride di quest’anno non sarà solo un momento di celebrazione, ma un atto di affermazione collettiva e un passo avanti nel cammino verso una società più giusta e inclusiva.

Sul fronte organizzativo, la Rete Anti Omofobia e Transfobia (RAOT) continua a essere un pilastro nella realizzazione di questo evento. Il lavoro de3 volontar3, insieme al sostegno di associazioni e cittadin3, è un esempio lampante di cosa si possa ottenere quando una comunità si unisce per una causa comune.

RAOT – associazione LGBTIQ+ locale che organizza il La Spezia Pride

RAOT, acronimo di Rete Anti Omofobia e Transfobia, è un’associazione di volontariato con sede a La Spezia, nata nel 2015 con l’obiettivo di contrastare la discriminazione e promuovere l’uguaglianza e il rispetto per le persone indipendentemente dal loro orientamento sessuale o identità di genere. RAOT si impegna attivamente nella lotta contro ogni forma di omofobia, bifobia, lesbofobia e trans*fobia, svolgendo un ruolo cruciale nella sensibilizzazione e nel sostegno alla comunità LGBTQIA+.

RAOT si distingue per le sue iniziative che spaziano dall’organizzazione di eventi culturali ed educativi alla partecipazione attiva a campagne di sensibilizzazione e manifestazioni pubbliche, come il La Spezia Pride. L’associazione svolge anche un ruolo importante nel fornire supporto diretto alle persone LGBTQIA+ attraverso servizi di consulenza, supporto e orientamento.

L’impegno di RAOT non si limita alla lotta contro la discriminazione: l’associazione si sforza di costruire una comunità più informata, accogliente e solidale. La sua presenza a La Spezia sta contribuendo a creare un ambiente più sicuro e accogliente, dove le persone possano esprimere liberamente il proprio orientamento sessuale e la propria identità di genere senza timore di giudizio o esclusione.

RAOT mira a continuare il suo lavoro espandendo il suo impatto e rafforzando le reti di supporto all’interno e all’esterno della comunità LGBTQIA+. L’obiettivo è quello di contribuire a un cambiamento sociale più ampio, dove la comunità queer è celebrata, e ogni persona può godere dei propri diritti e vivere senza paura di discriminazione o violenza.

Scopri anche altre date di Pride 2024 in Italia

la spezia pride

Foto cover: Pagina Facebook La Spezia Pride 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24

Hai già letto
queste storie?

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
Bruxelles Pride il 18 maggio: tutti i motivi per cui dovresti andarci! - bruxelles pride 2024 44 - Gay.it

Bruxelles Pride il 18 maggio: tutti i motivi per cui dovresti andarci!

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Sardegna Pride 2024 il 22 Giugno a Cagliari

Sardegna Pride 2024: sabato 29 giugno a Cagliari

News - Redazione 26.2.24
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.4.24
lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Giorgio Romano Arcuri 20.12.23
egadi pride 2024, sabato 6 luglio a favignana

Egadi Pride 2024: sabato 6 luglio a Favignana

News - Redazione 16.4.24
buenos-aires-pride-2023 (3)

“Non votate l’odio”: il Buenos Aires Pride 2023 contro il possibile presidente di estrema destra Milei

News - Francesca Di Feo 7.11.23
rivolta pride 2024, il 6 luglio a bologna

Rivolta Pride 2024: a Bologna sabato 6 luglio

News - Redazione 2.3.24