Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese

di

Il nudo come paradigma e misura della realtà.

Il nudo come paradigma e misura della realtà.Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 1 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 2 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 3 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 4 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 5 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 6 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 7 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 8 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 9 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 10 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 11 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 12 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 13 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 14 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 15 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 16 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 17 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cineseFoto 18 - Il nudo come paradigma e misura della realtà.
Ren Hang: muore suicida a 30 anni la stella della fotografia queer cinese
CONDIVIDI
90 Condivisioni Facebook 90 Twitter Google WhatsApp
16000 11

Ren Hang, fotografo queer cinese all’apice del successo internazionale, si è tolto la vita ieri a Berlino.

Fotografo per vocazione, più che per scelta – gli studi in marketing gli andavano stretti e nel 2008 iniziò con alcuni ingenui scatti al suo coinquilino -, poeta e controverso intellettuale queer cinese più volte finito sotto la tagliola della censura: tutte queste etichette però, non possono restituire fino in fondo la misura della perdita di Ren Hang, uno tra i più promettenti fotografi della sua generazione.

Faccio semplicemente quello che mi viene naturale”, amava dire, e infatti i suoi scatti sono privi di qualsiasi affettazione e concettualismo, saturi di un’estetica immediata e priva di orpelli. Il nudo come paradigma e misura della realtà, attraverso cui diceva di sentire “la reale esistenza delle persone”.

Hong si sarebbe tolto la vita sopraffatto dalla depressione.

 

Leggi   The Sims vietato in 7 Paesi per i suoi contenuti LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...