ELLEN & ANNE

Ellen Degeneres e Anne Heche innamorate

ELLEN & ANNE - 0107 degeneres - Gay.it
4 min. di lettura

Quella sera, Ellen era invitata al party di Martha Etheridge, che festeggiava l’ennesimo premio rock. Aveva ricevuto la telefonata di Martha la settimana precedente e aveva accettato.

ELLEN & ANNE - 0115 degeneres - Gay.it

Ma adesso si rendeva conto di aver sbagliato: Martha era la sua ex, e l’idea di vederla abbracciata alla nuova fiamma non la entusiasmava affatto. "Non ci vado", sbuffò, e si lasciò andare sul letto.

Intanto, nella suite del White Sun, Anne si stava vestendo. Bob, il bassista di Martha, la guardava incantato. "Non hai paura a trascinarmi in quel covo di lesbiche?", disse lei, sorridendo. "Per niente. So bene cosa ti piace..", le rispose Bob, mordicchiandole il collo.

"Ecco fatto!", esclamò Ellen, guardandosi allo specchio, "completo nero da vedova.. adeguato!", sentenziò.

Al party, Anne fece colpo su tutti. Un tipetto piccolo, stretto in un Versace verde cobalto, come i suoi occhi, disegnati sul viso da bambina, coronato da capelli biondissimi, tagliati "alla maschietta". Una delizia. Ellen, in disparte, girovagava per la villa con un martini in mano, per spiare i gesti affettuosi tra Martha e la nuova ragazza.

ELLEN & ANNE - ann heche - Gay.it

Quando Anne la incontrò al bar, Ellen era al quarto Martini. "Tu sei Ellen Degeneres, vero?", esclamò Anne appena la vide. "Ancora per poco, piccola, lo stordimento è vicino..", rispose, già annebbiata dall’alcool. "Io ti guardo sempre in tv! Le sit-com che scrivi sono così divertenti!". "Beh, stasera non do spettacolo, piccola..", disse Ellen andandosene. Anne ci rimase male. Cattiveria gratuita. La guardò allontanarsi, poi prese il Negroni e raggiunse Bob.

Il mattino successivo, Ellen si alzò con due pensieri: 1) oddio.. un’aspirina.. 2) chissà chi era la biondina che ho annientato col mio sarcasmo del cazzo… Telefonò a Martha. "Ehi Ellen.. non ricomincerai con la solita solfa.. pensavo che ti fosse passata!", le disse Martha quando la sentì. "Tutto a posto. Sai dirmi chi è la ragazza bionda col vestitino verde di ieri sera?", "Hai notato il bocconcino eh!?", "No, dai. L’ho trattata malissimo e vorrei chiederle scusa", "E’ la ragazza di Bob. Fà attenzione", concluse Martha. Quando Anne rispose al cellulare e seppe che era Ellen, rimase di stucco. "Permettimi di farmi perdonare, ti prego", le stava dicendo Ellen, "passo a prenderti stasera alle otto." Anne non riuscì a capire perché avesse accettato l’invito.

Ellen arrivò puntuale, sulla sua Cherokee. Andarono al Mistyc Pub e trascorsero una serata perfetta.

ELLEN & ANNE - degeneres heche - Gay.it

Ellen la faceva ridere e la stupiva: era una donna di un’intelligenza fuori dal comune. Ma c’era altro: per due volte, Anne scoprì se stessa a fissare quei limpidi occhi azzurri, e arrossì. Quando la riaccompagnò a casa, Ellen sapeva già di essere completamente pazza di lei. Ma sapeva anche che Anne era maledettamente etero! "Mi piacerebbe poterti rivedere…", sospirò, "ti andrebbe di venire sul set della mia sit-com, qualche volta?" Anne accettò con entusiasmo. In casa, spogliandosi, pensò che non c’era niente di male ad avere un’amica lesbica, e che, se le fosse capitato di avere un giorno libero, sarebbe andata a vederla recitare.

Il mattino successivo era già sul set. Un desiderio l’aveva travolta: voleva rivederla, voleva ascoltare di nuovo la sua voce calda e le sue battute spiritose. Rimase sul set fino a sera. Ellen la invitò a cena: le avrebbe fatto assaggiare la sua ricetta di tortillas e guacamole. Al loro terzo brindisi di tequila, sul divano, Ellen trovò il coraggio: "Anne.. so che, dopo quello che sto per dirti, non ci vedremo più e tu fingerai di non conoscermi quando mi incontrerai.. Anne.. io.. mi sono innamorata.. di te..", e abbassò lo sguardo. Anne si piegò verso di lei e le accarezzò una guancia. Ellen sollevò il volto e avvicinò le labbra a quelle di Anne.

ELLEN & ANNE - heche degeneres - Gay.it

Potevano sentire il calore umido che proveniva dalle loro bocche e le univa nell’eccitazione. Anne socchiuse gli occhi, aspettando che Ellen la guidasse oltre la soglia.. la sua prima volta.. con una donna.. Ellen attendeva, voleva che quel momento non finisse mai: l’attimo in cui si sa che tutto può accadere e che sta per accadere.

Fu un bacio delicato, lieve, come un pennello che dipinge un acquerello. Harold Melvyns cantava "If you don’t know me by now" e Anne le disse, dolcemente: "Baciami, Ellen.. baciami ancora." Le labbra di Ellen sfiorarono morbide il viso di Anne, poi scesero giù, percorrendo, sulla sua pelle vellutata e fremente, una strada immaginaria che la condusse, attraverso il collo, le spalle, le braccia, fino al seno, al ventre e…

Povero Bob, orgoglioso e sicuro del suo "primato".

di Debora Alessi

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse, Verissimo

Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse: il loro rapporto dopo Amici 23

Culture - Luca Diana 23.4.24
Parigi 2024, Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi (VIDEO) - Parigi 2024 Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi - Gay.it

Parigi 2024, Campbell Harrison bacia il fidanzato dopo essersi qualificato per le Olimpiadi (VIDEO)

News - Redazione 24.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24

Leggere fa bene

alan turing biografia gay

Alan Turing, finalmente una statua celebrativa al Kings College di Cambridge ma è polemica sul risultato finale

Culture - Redazione 31.1.24
Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia - Alessandro Magno - Gay.it

Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia

Serie Tv - Federico Boni 2.2.24
Sandra Milo, Icona eternamente Libera - Sandra Milo fotografata da Leandro Manuel Emede per Sette Corriere - Gay.it

Sandra Milo, Icona eternamente Libera

Culture - Federico Boni 29.1.24
Arrusi Pigneto Luana Rigolli

San Valentino, a Roma spuntano i ritratti degli arrusi, gli omosessuali confinati dal fascismo alle Isole Tremiti

Culture - Redazione Milano 14.2.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l'asta. Aveva solo 29 anni - Shawn Barber - Gay.it

Shawn Barber, addio al campione del mondo di salto con l’asta. Aveva solo 29 anni

Corpi - Redazione 19.1.24
Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary and George - Gay.it

Re Giacomo I d’Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George

Serie Tv - Federico Boni 21.3.24