Re Giacomo I d’Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George

Lo storico Michael B. Young si riferisce a Giacomo I come “la figura omosessuale più importante della prima età moderna". Un epigramma dell'epoca recitava "Rex fuit Elisabeth, nunc est regina Jacobus", ovvero Elisabetta fu re: ora è regina Giacomo.

ascolta:
0:00
-
0:00
Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary and George - Gay.it
Mary & George
3 min. di lettura

Uscita nel Regno Unito lo scorso 5 marzo, l’attesissima miniserie Mary & George arriverà in Italia il 7 aprile 2024 su Sky e in streaming su NOW. Protagonista il premio Oscar  Julianne Moore, affiancata da Tony Curran e dal sempre più lanciato Nicholas Galitzine, fresco di boom con Rosso, Bianco & Sangue Blu. Alla regia della serie troviamo Oliver Hermanus, da pochi giorni sul set del film queer The History of Sound con Paul Mescal e Josh O’Connor e già Queer Palm nel 2011 per Beauty e nel 2019 in gara per il Queer Lion a Venezia con Moffie, con Moore negli abiti di Mary Villiers, contessa di Buckingham che plasmò il suo bellissimo figlio George (Galatzine) per sedurre Re Giacomo VI di Scozia, conosciuto anche come Giacomo I d’Inghilterra, e diventare il suo potente amante.

Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary e George.PNG 4 - Gay.it

La miniserie ha già fatto parlare di sè per le sue numerose scene di sesso gay, difese dal regista Hermanus e dallo stesso Galitzine, con la vita di Re Giacomo I tornata improvvisamente d’interesse. Ma cosa c’è di vero, rispetto a quello che presto anche noi italiani vedremo in Mary & George?

La Storia narra che il figlio di Maria Regina di Scozia, re Giacomo I, abbia avuto molte relazioni con i suoi cortigiani maschi, nonostante fosse sposato con Anna di Danimarca.  Non a caso lo storico Michael B. Young si riferisce a Giacomo I come “la figura omosessuale più importante della prima età moderna“. Un epigramma dell’epoca recitava Rex fuit Elisabeth, nunc est regina Jacobus (Elisabetta fu re: ora è regina Giacomo).

Giacomo fu re di Scozia come Giacomo VI dal 24 luglio 1567 e re d’Inghilterra e Irlanda come Giacomo I dopo l’unione delle corone scozzese e inglese a partire dal 24 marzo 1603.

Uno dei cortigiani più amati da Giacomo fu proprio George Villiers, che il Re nominò conte e in seguito duca di Buckinghamshire, rendendolo così l’unico duca inglese all’epoca non imparentato con la famiglia reale. I rapporti parlano di un Villers molto attraente che nel 1614, all’età di 21 anni, attirò l’attenzione del re. Si narra che i due fossero estremamente affettuosi, tanto da scriversi diverse lettere d’amore, nonostante i numerosi proclami di Giacomo contro l’omosessualità. Il sovrano dichiarò addirittura il proprio amore per il Duca davanti al Privy Council, dopo che iniziarono a circolare accuse di favoritismi.

“Io, Giacomo, non sono né un dio né un angelo, ma un uomo come qualsiasi altro. Perciò mi comporto come un uomo e confesso di amare quelli a me cari più che non gli altri uomini. Potete essere sicuri che amo il Conte di Buckingham più di chiunque altro, e più di voi che siete qui riuniti. Io desidero parlare in nome mio e non credo sia un difetto, perché Gesù Cristo ha fatto lo stesso, e pertanto non posso essere accusato. Cristo aveva Giovanni, io ho George”.

Oltre a George Villiers, furono altri due i “favoriti” di Re Giacomo I.  Ovvero Esmé Stewart, duca di Lennox che vide Giacomo frequentarlo sin dall’età di 14 anni, e Robert Carr, che negli anni venne investito prima cavaliere, poi Gentleman of the Bedchamber, membro del consiglio privato e dell’Ordine della Giarrettiera e infine Visconte di Rochester. Quando Carr sposò Frances Howard nel 1612, Giacomo lo rese conte di Somerset.

Nel 2000, nel Palazzo Apethorpe è stato scoperto un passaggio segreto che collegava la camera da letto di George a quella del Re Giacomo. Dopo la morte del sovrano, nel 1625, Villiers continuò ad assistere come ammiraglio il successore di Giacomo I, Carlo I, per poi venire assassinato nel 1628 da un ufficiale dell’esercito.

Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary e George.PNG 3 - Gay.it

Re Giacomo I d'Inghilterra era davvero gay? La storia vera dietro la serie Mary & George - Mary e George.PNG 2 - Gay.it

Fonte: PinkNews

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
italo portesani 21.3.24 - 23:14

Ho già visto la serie, è fantastica. Molto ben fatta, recitata e molto gay. Julienne Moore è eccezionale

Trending

Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

I nostri contenuti
sono diversi

Vladimir Luxuria, Isola dei Famosi 2024

L’Isola dei Famosi 2024 è un flop: il reality show fa acqua da tutte le parti

Culture - Luca Diana 7.5.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Nicolas Maupas, Un professore 2

Un professore 2: cosa succederà nell’ultima puntata? Tutte le anticipazioni

Serie Tv - Luca Diana 20.12.23
Michele Bravi, Cristiano Malgioglio e Giuseppe Giofrè, Amici 22

Amici 23 – Il Serale: Maria De Filippi conferma la giuria Queer più amata dagli italiani

Culture - Luca Diana 11.3.24
Classifica terza serata, Sanremo 2024

Sanremo 2024, la top five della terza serata: Angelina Mango conquista il podio. A seguire Ghali e Amoroso

Musica - Luca Diana 9.2.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Damiano Gavino e Nicolas Maupas, Un Professore

Un professore, il best-off della storia tra Simone e Manuel: sfoglia la gallery

Serie Tv - Luca Diana 25.11.23
Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: "Ho passato momenti brutti" (VIDEO) - Giuseppe Giofre - Gay.it

Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: “Ho passato momenti brutti” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24