Freddie Mercury: celebrazioni e ira islamica

Il cantante dei Queen avrebbe compiuto 60 anni il 5 settembre e nell’isola dov’è nato i mullah islamici non vogliono feste e celebrazioni. Londra invece lo ricorda come uno dei grandi.

Freddie Mercury: celebrazioni e ira islamica - FreddieMercury - Gay.it
2 min. di lettura

LONDRA – Freddie Mercury avrebbe compiuto 60 anni domani, 5 settembre, se l’Aids non lo avesse sottratto al mondo nel novembre di 15 anni fa. Al Dominion Theatre, dove da anni è in cartellone il musical con le canzoni dei Queen “We will rock you”, i suoi colleghi della band Brian May e Roger Taylor saranno presenti allo spettacolo di beneficenza in suo ricordo al quale dovrebbero presenziare anche la mamma e la sorella dell’artista. Il suo vero nome era Farrokh Bulgara, nato da genitori persiani a Stone Town il 5 settembre 1946, cresciuto in India e approdato in Inghilterra a metà degli anni ’60. Mentre la Gran Bretagna ricorda lo straordinario leader di una delle sue rock band più famose un mullah islamico dell’isola di Zanzibar non ha niente di meglio da fare se non chiedere al governo di intervenire e bloccare le commemorazioni sull’isola.
Il capo dell’Associazione per la mobilitazione e propagazione islamica (Uamsho) ha scritto una lettera al ministro della cultura nella quale afferma che per via del «suo stile di vita» il cantante avrebbe disonorato l’isola e che «l’associare Mercury con Zanzibar degrada la nostra isola come luogo dell’Islam». Abdallah Said Ali, leader della Uamsho, ha anche aggiunto: «Abbiamo l’obbligo religioso di proteggere la moralità della nostra società e tutti coloro che corrompono la morale dell’Islam dovrebbero essere fermati.» Non si sa se e come il ministro della cultura abbia risposto a tali affermazioni. Si sa invece che l’isola, che fa parte della Tanzania, nonostante sia meta di turismo gay proveniente dal Sud Africa ha brutta fama per le sue leggi smaccatamente omofobe. Non più di due anni fa il parlamento ha approvato una legge secondo cui gli uomini che vengono condannati per avere avuto rapporti sessuali gay possono finire in prigione fino a 25 anni, come per un omicidio. Le pene per il sesso lesbico invece arrivano “solo” fino a sette anni.
(Roberto Taddeucci)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Front Runners Milano Prima Running Community LGBTQIA+ in Italia

Cagliari calcio e i suoi tifosi premiati da Arcigay Sport: “Italia in Campo contro l’Omobitransfobia 2024”

Corpi - Francesca Di Feo 22.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

terni pride 2024

Intervista a Terni Pride 2024: “Terni è un valido esempio degli effetti negativi del patriarcato, incarnato in più occasioni dalle sue stesse istituzioni”

News - Gio Arcuri 24.5.24
Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: "Profondamente orgogliosa" - Malika Ayane - Gay.it

Malika Ayane madrina del Napoli Pride 2024: “Profondamente orgogliosa”

News - Redazione 23.4.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Elezioni Europee LGBTI ComeOut4EU Ilga_

L’ombra dell’estrema destra sull’Europa, quali candidati supportano la comunità LGBTI alle prossime elezioni?

News - Giuliano Federico 13.3.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
ospedale-vizzolo-predabissi-violenza-sessuale

Così muore un ragazzo trans, dopo essere stato violentato in ospedale: indagini in corso

News - Redazione Milano 7.6.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24