GLAAD Media Awards 2021: Le nomination tra tv, cinema, editoria e musica

Lady Gaga vs. Miley Cyrus, Ratched vs. Killing Eve, Love, Victor vs. Sex Education. Chi premiare? A voi la scelta.

8 min. di lettura
GLAAD Media Awards 2021: Le nomination tra tv, cinema, editoria e musica - GLAAD Media Awards 2021 le nomination tra tv cinema editoria e musica - Gay.it
1 / 6

GLAAD Media Awards 2021: Le nomination tra tv, cinema, editoria e musica - GLAAD Media Awards 2021 le nomination tra tv cinema editoria e musica - Gay.itNati nel 1990, i GLAAD Media Awards sono premi assegnati dalla Gay & Lesbian Alliance Against Defamation alle persone e alle produzioni dell’intrattenimento, per il loro contribuito nel dare un’immagine più veritiera e accurata della comunità LGBT e delle questioni che riguardano la loro vita.

Nel weekend sono state svelate le candidature legate alla 32a edizione dei GLAAD Media Awards, spaziando tra cinema, tv, musica, editoria e videogiochi. Chi premiare? A voi la scelta…

GLAAD Media Awards 2021, le nomination

1 / 6

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: "Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso" - Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out - Gay.it

Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: “Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso”

News - Redazione 19.7.24

Leggere fa bene