Glee, il reboot/revival NON è impossibile. Parola del presidente Fox

A sei anni dalla sua conclusione, Glee prepara la resurrezione?

Glee, il reboot/revival NON è impossibile. Parola del presidente Fox - Glee - Gay.it
< 1 min. di lettura

Se ne parla da tempo, ogni tot mesi, ma l’eventualità di un ritorno di Glee è tutt’altro che da escludere. A ribadire il concetto Michael Thorn, presidente di FOX Entertainment: “In questo momento non si sta effettivamente lavorando a qualcosa, ma personalmente mi piacerebbe ci fosse un revival di Glee. Siamo sempre pronti a celebrare le nostre serie iconiche e rivisitarle con nuovi approcci, specialmente per questo mercato, siamo sempre pronti a reinventare con i nostri partner preferiti“.

La serie, che è andata in onda per sei stagioni dal 2009 al 2015, ha sbancato Auditel e chart musicale nelle primissime stagioni, per poi scemare nel già visto, e in un’evoluzione di scrittura poco brillante e convincente. Via Deadline Thorn ha ribadito l’ovvio, ovvero la scarsità di idee in quel di Hollywood, con ‘vecchie’ serie pronte a risorgere con reboot, remake, revival e chi più ne ha più ne metta.

La scorsa estate il creatore di Glee, Ryan Murphy, aveva stuzzicato i fan della serie chiedendo loro come rilanciare il progetto. In un post social poi cancellato, Murphy aveva immaginato un reboot con Lea Michele, Ben Platt e Beanie Feldstein. In tempi in cui la rappresentazione LGBT era ancora pressoché sconosciuta sulla tv generalista, Glee infranse un muro, grazie alla coppia gay composta da Kurt Hummel e Blaine Anderson, senza dimenticare Santana Lopez (interpretata dall’indimenticata Naya Rivera). Stagione dopo stagione, la serie presentò anche personaggi transgender e bisessuali. Che possa ora risorgere?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi