Chris Colfer era “assolutamente terrorizzato” dal dover interpretare un ruolo gay in Glee. Ma “dovevo farlo”

"Un tempo gli agenti dicevano a noi attori: "Non interpretare personaggi gay perché ti rovinerebbe la carriera"".

ascolta:
0:00
-
0:00
Chris Colfer era "assolutamente terrorizzato" dal dover interpretare un ruolo gay in Glee. Ma "dovevo farlo" - Chris Colfer glee - Gay.it
2 min. di lettura

Oggi 32enne, Chris Colfer verrà a lungo ricordato per il suo straordinario Kurt Hummel in Glee, personaggio con cui vinse un Golden Globe come miglior attore non protagonista, strappando anche due candidature agli Emmy e una ai SAG. Concluso Glee nel 2015, con ben 121 episodi girati, Colfer è praticamente scomparso sia dal piccolo che dal grande schermo, diventando scrittore per bambini. Dal 2012 ad oggi ha pubblicato una ventina di libri, arrivando anche al primo posto nella classifica dei più venduti del New York Times con “La terra delle storie – L’incantesimo del desiderio“.

Nel corso di una chiacchierata con gli ex colleghi di set Kevin McHale e Jenna Ushkowitz all’interno del podcast And That’s What You Really Missed, Colfer ha ricordato l’euforia e il terrore vissuti nel momento stesso in cui scoprì di aver ottenuto la parte. Perché all’epoca, appena 19enne, Chris non aveva ancora pubblicamente fatto coming out.

“Quando ho scoperto che avevano scritto questo personaggio pensando proprio a me, ne sono rimasto entusiasta. Poi però quando ho finalmente ottenuto la sceneggiatura e ho capito che avrei dovuto interpretare il personaggio gay, mi ha terrorizzato. Ma volevo solo far parte di quell’industria, e sapevo che non c’era alcuna opzione. Sapevo anche che probabilmente mi avrebbe costretto a rispondere e a fare domande su me stesso, che non ero ancora pronto a fare. Quindi, in realtà, sono anche un po’ grato, in un certo senso, perché penso che in qualche modo mi abbia spinto verso un percorso di onestà con me stesso”.

Ma Colfer, da quasi 10 anni felicemente fidanzato con Will Sherwood, ricorda ancora oggi la paura vissuta in quei momenti, quando Glee divenne fenomeno planetario, trasformando tutti i protagonisti in luminose stelle.

“Ma ero assolutamente terrorizzato. Un tempo gli agenti dicevano a noi attori: “Non interpretare personaggi gay perché ti rovinerebbe la carriera”. Ma avevo fatto provini per così tanto tempo e non avevo mai ottenuto nulla. Non c’era opzione per me, dovevo farlo. Per quanto spaventoso fosse.”

Nel 2012 Colfer ha scritto, prodotto e interpretato Struck by Lightning, film presentato in anteprima al Tribeca Film Festival e mai arrivato nelle sale d’Italia.

Poche settimane fa Ryan Murphy ha confessato di aver pensato ad un reboot di Glee, 7 anni dopo la sua chiusura. “Ora sono in una fase in cui penso sia passato abbastanza tempo. Forse dovremmo riesaminarlo come marchio. Dovremmo realizzare un reboot di qualche tipo? Dovremmo pensare a un musical di Broadway? Si tratta di un’eredità interessante che mi interesserebbe realizzare in un modo positivo dopo esserci presi una pausa. Ma non lo so. Semplicemente amo quello che dice e ciò che fa. E non ci sarà mai nella mia vita un altro Glee, qualcosa che si avvicini per quanto riguarda le mie emozioni e il sentimento di vicinanza nei suoi confronti”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24

Continua a leggere

Wicked, tutto quello che c'è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey - Wicked - Gay.it

Wicked, tutto quello che c’è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey

Cinema - Redazione 13.2.24
nuovo olimpo alvise rigo elenoire ferruzzi

Nuovo Olimpo, Alvise Rigo accusato da Elenoire Ferruzzi di aver ottenuto il ruolo in un certo modo

Cinema - Redazione Milano 6.11.23
Omar Ayuso e i "complessi fisici" vissuti durante le scene di sesso in Elite - Omar Ayuso 1 - Gay.it

Omar Ayuso e i “complessi fisici” vissuti durante le scene di sesso in Elite

Culture - Redazione 14.12.23
ALL OF US STRANGERS

Paul Mescal e Andrew Scott innamorati in All Of Us Strangers, guarda l’emozionante trailer

Cinema - Riccardo Conte 22.9.23
Elite 8, riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alla serie spagnola. VIDEO - Elite 8 riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alle serie spagnola - Gay.it

Elite 8, riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alla serie spagnola. VIDEO

Serie Tv - Redazione 21.12.23
J. August Richards di Angel ha sposato l’amato Josh Gbor e ha dedicato le nozze alle vittime di omofobia in Africa - J. August Richards di Angel ha sposato lamato Josh Gbor - Gay.it

J. August Richards di Angel ha sposato l’amato Josh Gbor e ha dedicato le nozze alle vittime di omofobia in Africa

Culture - Redazione 12.9.23
Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio - Our Son - Gay.it

Our Son, primo trailer per il film con Luke Evans e Billy Porter coppia gay divorziata in guerra per il figlio

Cinema - Redazione 22.11.23
Michael, Colman Domingo sarà il padre di Michael Jackson nel biopic sul Re del Pop - Colman Domingo in Michael - Gay.it

Michael, Colman Domingo sarà il padre di Michael Jackson nel biopic sul Re del Pop

Cinema - Redazione 26.1.24