Home Workout, speciale addominali: ‘Abs on fire’ a corpo libero

Questa settimana, Gabriele Bonn si concentra sugli addominali con alcuni semplici esercizi.

addominali
3 min. di lettura

Possiamo dire che la parte inferiore del nostro corpo, la cosiddetta “pancia”, è il problema estetico maggiore di tantissime persone. Tutti vorrebbero avere una pancia piatta e non quel rigonfiamento che da tanto fastidio. Per far risaltare gli addominali però ci vuole pazienza, costanza e una buona alimentazione.

Gabriele Bonn si concentra oggi su questa parte del corpo, e ci spiega come possiamo ottenere la nostra tartaruga!

Due parole su addome e pancia piatta

Home Workout, speciale addominali: 'Abs on fire' a corpo libero - gabriele 1 - Gay.it

Moltissimi di voi pensano che per avere una pancia piatta si debba letteralmente “ammazzarsi” di addominali. Non è affatto cosi’. La prima cosa di cui dovete tener conto è il modo in cui vi state alimentando. Questa è la base più importante per poter arrivare ad avere una pancia piatta ed un addome scolpito.

Per poter smaltire il grasso dobbiamo tener conto di un introito calorico personale corretto, la scelta accurata degli alimenti, qualità ed esser costanti nelle nostre scelte salutari arrivando ad acquisirlo come stile di vita.

L’esercizio fisico invece risulta esser molto importante per rafforzare il nostro organismo e per questo esistono diverse tipologie di esercizi che combinate tra loro vi daranno un risultato davvero efficace.

Con la combinazione di questi fattori migliorerete notevolmente sia a livello fisico sia a livello posturale (ricordate che un addome forte aiuta la postura e problemi annessi che avanzano col passare dell’età).

Home Workout: addome di fuoco a corpo libero

Come vi dicevo, vi sono tantissime tipologie di workout ed esercizi per il vostro addome, l’efficacia è data sia dalla tipologia di esercizi, sia dalla metodica che dalla combinazione degli stessi. Qui di seguito vi darò una proposta di allenamento a casa con 6 esercizi per il vostro addome davvero efficaci. La durata per esercizio è di 45 secondi, pausa tra gli esercizi 10 secondi e pausa circuito totale 1  minuto.

In base al vostro livello, aumenterete il numero di giri:
PRINCIPIANTE = 2/3 giri totali
INTERMEDIO= 3/4 giri totali
AVANZATO= 4/6 giri totali

Gli esercizi per degli addominali da favola

MONKEY LATERAL ABS: Dovrete partire da posizione retta e camminare in avanti fino ad arrivare con le mani in linea con le spalle e braccia tese. Una volta trovata stabilita’, piegare lateralmente in modo alternato le gambe e ritornare alla posizione di partenza.

CRUNCH ARMS/LEGS: In questo esercizio è importante la coordinazione e la respirazione, chiudete in contemporanea braccia e gambe come vedete nel video dove nella fase di chiusura andrete incontro alla fase di espirazione (buttare fuori l’aria) ed inspirazione (prendere aria) nella fase di ritorno.

PLANK OPPOSITE TOUCH: La posizione di partenza è quella del plank, le braccia sono tese ed una volta trovata la stabilita’ tocco con la mano destra il piede sinistro incrociando indietro, in modo alternato fino a tornare alla posizione di partenza.

SIT UP: Parto in posizione supina a terra, espirando salgo in modo coordinato chiudendo le gambe ed arrivando seduto, fino a tornare alla posizione di partenza.

CRUNCH ALTERNATIVE: Esercizio di coordinazione e resistenza. La partenza è da seduti col busto leggermente inclinato all’indietro. Incrocio gomito e ginocchio opposto toccandoli ed espirando ad ogni movimento.

CRUNCH LATERAL LEFT/RIGHT: In questo esercizio con partenza a terra supini, gambe piegate e piedi appoggiati a terra con talloni sollevati, alzo leggermente le spalle e con le braccia tese cerco di toccarmi i talloni lateralmente in modo alternato espirando ad ogni movimento.

Ma ricordate:

Home Workout, speciale addominali: 'Abs on fire' a corpo libero - gabriele - Gay.it

Con questa metodica di allenamento rafforzerete a casa in modo efficace il vostro addome. Potete ripetere il workout anche 3 volte a settimana. Mi raccomando di dare il massimo durante l’allenamento cosi’ da massimizzare i risultati.

E prima ancora, come detto in presenza, controllata la vostra alimentazione.

 

Gabriele Bonn propone quotidianamente le sue dirette sulla sua pagina Instagram, e se vuoi scoprire tutto su di lui, visita il suo sito ufficiale

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24

Continua a leggere