Il gran bel pene di Tommaso Zorzi è circonciso, spoiler: è postectomia, e sono c*zzi nostri

Tommaso stupendo nel rivelare le pene dell'intervento nel delizioso podcast "C*zzi nostri - Cose tra maschi" di Diego Passoni e dell'urologo Nicola Macchione.

ascolta:
0:00
-
0:00
tommaso zorzi pene cazzi nostri cose tra maschi diego passoni nicola macchione
tommaso zorzi pene cazzi nostri cose tra maschi diego passoni nicola macchione
2 min. di lettura

Tommaso Zorzi chiarisce subito che si è masturbato con il suo bellissimo pene circonciso e che è tutto come prima. Non può ancora parlare di penetrazione, perché non ha ancora compiuto atti sessuali penetrativi da attivo, quando registra l’episodio “La circoncisione” del delizioso podcast “C*zzi nostri – Cose tra maschi” ideato e condotto da Diego Passoni e l’urologo Nicola Macchione per OnePodcast. Nel quale scopriamo che solo due uomini su dieci si fanno visitare da un urologo e lo fanno solo una volta arrivati a 50 anni.

Solo il 3% degli uomini si sono sottoposti alla circoncisione in Italia, nonostante i numerosi benefici, spiega Diego nell’incipit che introduce Tommaso Zorzi. Che spiega che avrebbe dovuto circoncidere il suo pene già da tempo.

Tommaso racconta che ha fatto una circoncisione parziale. Il dottor Macchione puntualizza che si tratta di una postectomia.  C’è ancora la pelle, insomma. Il prepuzio di Tommaso Zorzi – che ha fatto 40 giorni di astinenza anche da masturbazione “in anni gay, 40 giorni sono 6 mesi” dice – è ancora lì. Prima, però, era troppo ristretto e gli causava fimosi (ristrettezza del prepuzio).

Cenni storici: la circoncisione risale a settemila anni fa, epoca egizia. Ecco, la circoncisione è la prima operazione chirurgica di massa della storia. “Nella cultura anglosassone oggi è molto più diffusa che da noi, è addirittura raro trovare prepuzi in USA e UK” si dice in studio. Sia Diego Passoni, sia Tommaso Zorzi, sia il dottor Nicola Macchione sono circoncisi, si intuisce da una battuta di Diego? Così pare.

“È più igienico, riduce rischio tumori, io per quindici anni ho dovuto fronteggiare sempre questa fimosi, ora sarà diverso, sarà una seconda prima volta” dice Tommaso, stupendo nel rivelare le proprie vicissitudini e pene. Una nuova verginità!

Quindi si giunge al momento topico.

“È la prima volta che ti guardo in faccia. E devo dire che sei un gran bel pene. Mi sono sempre interrogato su come fosse il mio glande e oggi che posso dire di avere anche un gran bel glande, sono felice di aver fatto questa operazione”.
(Tommaso Zorzi)

Ora, urge una nota. Attenzione, se anche tu che leggi non sai com’è il tuo glande, perché sempre coperto da prepuzio, è il caso che chiami ADESSO un urologo e fissi una visita: ringrazierai Tommaso Zorzi, Diego Passoni e il dottor Nicola Macchione a vita.

Ora ho spoilerato troppo. Ascoltate “C*zzi nostri – Cose tra maschi” di Diego Passoni e Nicola Macchione. Diego Passoni ha raccontato al nostro Riccardo Conte che “anche nel mondo LGBTQIA+ c’è un linguaggio legato alla sopraffazione sessuale, l’enormità del pene, il vigore che segue codici della pornografia gay”.

Le puntate pubblicate sinora:
1 – “La cilecca” con J-Ax
2 – “Eiaculazione” con Francesco Mandelli
3 – “Nudità” con Cristian Brocchi
4 –  “La circoncisione” con Tommaso Zorzi

 

 

Qui la story Instagram con la quale Tommaso Zorzi, dall’ospedale, appena dopo l’operazione di circoncisione (postectomia), ci rassicurava sul suo stato di salute.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tommaso Zorzi (@tommasozorzi)

 

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24
Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda? - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda?

News - Redazione 20.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Ariete sorprende i fan

Ariete offre la colazione ai fan che la aspettano da 24 ore: “Per voi ci sarò sempre”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24

Hai già letto
queste storie?

triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
Transgender triptorelina

Giovani trans* e gender diverse: la scienza difende l’impiego di triptorelina: “Basta disinformazione”

Corpi - Francesca Di Feo 31.1.24
Transgender triptorelina

Cos’è la triptorelina e come viene utilizzata nelle terapie di affermazione di genere per l* adolescenti

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
Chemsex testimonianza di Filippo

Sono un utilizzatore di chemsex, la testimonianza (VIDEO)

Corpi - Daniele Calzavara 23.4.24
stati-uniti-carolina-del-sud-terapie-affermative-minori

Triptorelina, prima di accedervi bisognerà sottoporsi a una terapia riparativa?

Corpi - Francesca Di Feo 17.4.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24