Tendenze – Come ci vestiremo nel 2019?

La moda uomo si divide sempre in due correnti di pensiero: troppo classico o troppo eccentrico.

Cosa indosseremo nel 2019? Ecco 5 tendenze da avere quest’anno!

 

La moda uomo si divide sempre in due correnti di pensiero: troppo classico o troppo eccentrico. Per la prima parte del 2019 però, i trend sembrano andare verso una direzione molto più lineare e sobria che sposa la tradizione dello stile maschile nei tagli e nella scelta di tessuti basici. Ecco le tendenze della moda uomo da avere ora!

La stagione del cammello – Stanchi del freddo? Combattetelo con i colori caldi: a dominare è il cammello che questa stagione sarà presente in qualunque capo. Dal cappotto classico, alla maglieria, agli accessori, questo classico della moda uomo rinasce a nuova vita e si abbina perfettamente con una palette molto ampia di colori.

Il cappotto di pelle – Forse state già pensando a Matrix, ma no, non stiamo parlando dei lunghi impermeabili in pelle nera. Il cappotto classico cambia texture e l’inverno 2018/19 lo vuole in morbida pelle. Un vezzo di lusso che darà un tocco in più a qualsiasi look.

Denim on denim – Un occhio alla primavera con questa tendenza che arriva dritta dai novanta: total look jeans, dalla testa ai piedi, giacca + camicia + pantaloni, un po come Justin Timberlake agli American Music Awards nel 2001 ma con un fit ben più asciutto e alla moda.

Colori pastello – Proprio così: per festeggiare la primavera la moda si tinge di delicati rosa, gialli polverosi e azzurri cielo. Il completo da uomo classico diventa leggero e si tinge di romantici colori pastelli, tradizionale nei tagli ma al contempo iper moderno.

Lo stivale squadrato – Perfetti per l’inverno, ma anche in estate quest’anno. Gli stivali texani abbandonano la punta affilata a favore di una shape più squadrata in puro stile anni novanta e si indossano con denim ma anche con il pantalone classico o jogger seguendo la tendenza street del momento.