Marcelo Burlon lascia il suo brand per godersi suo marito, i suoi cani e le nuove attività

Tra i primi a portare in passerella corpi non conformi e persone non binarie.

ascolta:
0:00
-
0:00
Marcelo Burlon
Marcelo Burlon
2 min. di lettura

Qualcunə lo ricorda come Dj o addirittura door-selector ai Magazzini Generali di Milano. Altri lo conoscono come la mente geniale e il cuore passionale del suo fashion brand che ha sbancato mezzo mondo, ha cambiato molti parametri del fashion system e ha portato sul più alto livello della considerazione moda quel che fino a quel momento non sembrava possibile: lo street-style mescolato alle influenze tribal sudamericane e allo sport. È notizia di oggi che Marcelo Burlon ha lasciato la direzione creativa di Marcelo Burlon County of Milan, il marchio fondato soltanto nel 2012, e che in poco più di un decennio vanta ad oggi un fatturato intorno ai 20 milioni di euro l’anno.

Semplicemente si è chiuso un ciclo – ha spiegato Marcelo – un’avventura durata 12 anni. Un’esperienza incredibile che mi ha portato a conoscere e collaborare con gente meravigliosa”. La direzione di County of Milan sarà affidata a un team creativo interno di New Guards Group, fondato dallo stesso Burlon insieme a Davide De Giglio e Claudio Antonioli, successivamente venduto al colosso Farfetch.

Nel 2021 Marcelo ha creato la Fondazione Marcelo Burlon, incubatrice e promotrice di eventi e attività culturali volte a dare visibilità e supporto a persone fragili e comunità emarginate. “Quando abbiamo fatto il lancio della Fondazione, le prime operazioni a cui ci siamo dedicati sono servite ad aprire Casa Marcella in Toscana, una casa rifugio per persone trans, e un rifugio per adolescenti omosessuali a Roma, in collaborazione con la Croce Rossa e il Gay Center locale” spiegò nel 2022 Burlon in un’intervista ad OutPump.

Marcelo Burlon fu tra i primi a portare in passerella l’idea di bellezza non conforme, persone di genere non binario, persone transgender e persone comuni. A proposito del suo futuro, Marcelo ha fatto trapelare che vuole sentirsi ancora più libero di quanto non si sia già mai sentito. E quindi godersi il suo orto botanico a Ibizia, la sua casa in Patagonia, passare più tempo con suo marito Bratislav Tasic, con i suoi cani, insomma dedicarsi alla sua famiglia queer, di cui è sempre stato fiero e orgoglioso. Dal punto di vista professionale, Marcelo non si fermerà affatto. Si parla già di un club di Padel di prossima apertura in Patagonia e di un marchio di mezcal selvatico, oltre ad alcune attività su cui ha investito negli ultimi anni, come la piattaforma di abiti vintage e usati Morhpine.Online.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marcelo Burlon (@marceloburlon)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mahmood inSAFE FROM HARM A FILM BY WILLY CHAVARRIA

Mahmood, il video integrale di Willy Chavarria designer di collezioni non binarie

Lifestyle - Mandalina Di Biase 13.2.24
valentino-british-fashion-awards-2023 (5)

I British Fashion Awards 2023 in sfarzo rosso Valentino: il maestro stilista premiato con l’Outstanding Achievement Award

Culture - Francesca Di Feo 6.12.23
Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l'identità queer dello stilista - Balenciaga - Gay.it

Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l’identità queer dello stilista

Serie Tv - Redazione 18.12.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer - Sessp 29 - Gay.it

BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer

News - Federico Colombo 8.2.24
Noen Eubanks genz tiktok eboy

Noen Eubanks, chi è l’e-boy della GenZ che sbanca TikTok e piace alla moda

Lifestyle - Redazione Milano 8.12.23
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
Gabriele Esposito, Giuseppe Giofrè e Simone Susinna - Foto: Instagram

18 bollenti mutande indossate per Calvin Klein

Lifestyle - Luca Diana 5.1.24