Paris Fashion Week, il reportage dalle prime sfilate

Tra gli appuntamenti più attesi di stagione, in scena la Paris Fashion Week.

Al via la settimana della moda uomo di Parigi, tra le più attese di stagione, con le proposte dai brand più amati del mondo del lusso, da Louis Vuitton a Valentino, ecco cosa abbiamo visto in queste prime sfilate.

La nuova collezione uomo di Valentino secondo Pierpaolo Piccioli è un’avventura nello spazio, un invito a superare i confini e ad esplorare altri mondi. Le linee sono quelle care al brand: pulite, lineari, che si rifanno ai classici del guardaroba maschile, ma con un twist moderno dato da stampe e applicazioni. Interessante, all’interno della collezione, la collaborazione con Birkenstock e quella con il marchio giapponese Undercover.

Un omaggio a Michael Jackson arriva dalla collezione autunno/inverno 19/20 di Louis Vuitton, Virgil Abloh, il direttore creativo del brand, in un mix estremamente interessante rivisita alcuni elementi chiave del look della star del pop. Pezzi forti gli accessori ovviamente, coloratissimi, rivisitati nelle forme e proposti in una chiave moderna e quasi futurista; i classici del brand diventano veri e propri must have dello street style.

Punta al classico rivisitato Off-White: il brand noto per la sua irriverenza questa volta parte da un completo classico per dettare nuovi codici nell’abbigliamento formale. Nuovi volumi, patch, stratificazioni e tagli over o slim che si alternano sullo stesso look:  la giacca classica si sdoppia e viene proposta in due tonalità, come un patchwork di due capi diversi, si abbina al denim chiaro e a stivali da texano.

Ti suggeriamo anche  I capelli leopardati sono l'ultimo trend in fatto di hairstyle