Noen Eubanks, chi è l’e-boy della GenZ che sbanca TikTok e piace alla moda

Secondo il creator e modello, il sarcasmo è la cifra con la quale difendersi dal caos.

ascolta:
0:00
-
0:00
Noen Eubanks genz tiktok eboy
Noen Eubanks a sinistra foto di THE FACE - a destra foto Instagram (entrambi le foto sono tratte da Instagram @notnoen )
3 min. di lettura

Noen Eubanks è un giovane di 22 anni, americano (Georgia), che già a 15 anni pubblicava contenuti su TikTok – quando ancora si chiamava Musical.ly (e non era stato ancora comprato dai cinesi, con le conseguenze censorie di oggi). Noen condivideva brevi clip dal sapore quasi sempre ironico, con pupazzi, gatti, personaggi dei videogiochi per vincere la propria timidezza.

 

Sorprendentemente, i suoi post racimolavano un grande successo e in breve tempo Eubanks è diventato una star della piattaforma, un tikotoker di comprovata fama che oggi viaggia verso i 10 milioni di follower. Noen si definisce modello, artista digitale, sviluppatore di videogiochi e amante dei gatti. Noen Eubanks è quel tipo di figura che viene oggi definita e-boy.

Cos’è un e-boy

Un “e-boy” è un termine utilizzato per descrivere un certo tipo di sottocultura giovanile, spesso associata alla Generazione Z, che si è sviluppata principalmente online, in particolare su piattaforme come TikTok, Instagram e Twitter. Gli e-boy sono noti per il loro aspetto e il loro stile distintivi, che spesso includono le seguenti caratteristiche:

Capelli colorati: Gli e-boy spesso tingono i capelli con colori accesi, come il rosa, il blu o il viola, per attirare l’attenzione.

Trucco: Molti e-boy indossano il trucco, in particolare l’eyeliner o l’ombretto, per creare uno sguardo accentuato e distintivo.

Abbigliamento alternativo: Gli e-boy tendono ad indossare abiti alternativi, come magliette oversize, pantaloni a vita alta, catene o accessori alla moda che riflettono uno stile “alternativo” o “emo”.

Gioielli: Possono indossare anelli, braccialetti o collane vistose per aggiungere un tocco di personalità al loro look.

Accessori per capelli: Gli e-boy spesso usano fasce per capelli, cerchietti o altre decorazioni per i capelli per enfatizzare il loro stile.

Attività online: Sono attivi su piattaforme di social media e sono noti per creare e condividere contenuti video o foto che mostrano il loro stile, la loro personalità e il loro talento.

Va notato che il termine “e-boy” può variare leggermente nella sua interpretazione e il suo significato può essere soggettivo. Tuttavia, in generale, si riferisce a giovani che abbracciano uno stile di vita e di moda online che mescola elementi di ribellione, originalità e auto-espressione.

Noen Eubanks
Noen Eubanks

Nel corso del tempo, Noen Eubanks ha sperimentato modificazione del proprio aspetto, ha cambiato colore dei capelli più volte, usato smalto sulle unghie e make up, nel frattempo il numero dei suoi follower è continuato a crescere e così l’industria della moda (e non solo) si è accorta di lui.

Nel 2019 è diventato il volto del brand francese Celine, ha poi collaborato con HM, Hugo Boss, mentre dal 2023 Noen si è avvicinato ai brand dell’impero di Miuccia, Prada e Miu Miu, e si è guadagnato il titolo di icona della GenZ da parte della bibbia dello streetwear Highsnobiety (che gli ha dedicato uno speciale sulla bellezza, considerando la propensione di Noen per make up e hair styling).

@noeneubanks doing my makeup with @af94 ♬ Jealous – Eyedress

In una curiosa intervista raccolta da Susanna Macchia per Repubblica, Noen spiega perché la GenZ ha assunto la cifra del sarcasmo come proprio codice di espressione e l’ironia come risposta a quest’epoca di nichilismo e incertezza sul futuro.

Eubanks descrive la sua generazione come un gruppo di giovani stanchi che stanno affrontando la transizione verso l’età adulta e nell’intervista si dice felice di sperimentare con il proprio aspetto e ispirare altri giovani a fare lo stesso e intervenire sulla propria immagine per compiere le scelte che ciascunə ritiene più consone alla propria identità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Noen Eubanks (@notnoen)

A proposito di TikTok, Noen dice che è un luogo nel quale si è finora sentito libero di esprimere se stesso e comunicare con persone simili a lui, un posto nel quale – secondo il creator – la GenZ si ritrova per creare un’alternativa al caos del mondo.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

TikTok Commissione Europea indagine

TikTok ci riduce a conigli intrappolati nella tana, manipola la salute mentale di minori e giovani, e crea dipendenza: l’Unione Europea apre indagine

Culture - Mandalina Di Biase 21.2.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l'identità queer dello stilista - Balenciaga - Gay.it

Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l’identità queer dello stilista

Serie Tv - Redazione 18.12.23
@spartaco._

Il mondo gamer raccontato da Jessica G. Senesi: tra autoironia e inclusività

News - Riccardo Conte 1.2.24
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
marco mengoni gay it adriano russo vogue hong kong

Marco Mengoni dice che nessuno può nascondere le emozioni: è su Vogue HK nei ritratti di Adriano Russo

News - Redazione Milano 14.9.23
The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior - Apple TV The New Look key art graphic header 16 9 show home.jpg.large 2x - Gay.it

The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior

Serie Tv - Redazione 15.12.23
sabato-de-sarno-gucci

Sabato De Sarno nuovo direttore creativo di Gucci: “Sto con mio marito, credo nella famiglia e nella diversità”

Lifestyle - Francesca Di Feo 22.9.23