Foto

I British Fashion Awards 2023 in sfarzo rosso Valentino: il maestro stilista premiato con l’Outstanding Achievement Award

Un tributo al glamour e al genio creativo, che evidenzia l'influenza e l'importanza di Garavani nel modellare l'identità e l'evoluzione del settore.

ascolta:
0:00
-
0:00
valentino-british-fashion-awards-2023 (5)
La premiazione
2 min. di lettura

I British Fashion Awards 2023 rendono omaggio a Valentino Garavani, figura emblematica e indiscussa nella storia della moda internazionale.

Quest’anno, il British Fashion Council ha onorato il leggendario couturier per il suo eccezionale contributo all’industria, celebrando una carriera che attraversa quasi cinque decenni e caratterizzata da un’inimitabile fusione di creatività, eleganza e innovazione.

La serata, un vero e proprio tributo al glamour e al genio creativo, ha evidenziato l’influenza e l’importanza di Garavani nel modellare l’identità e l’evoluzione del settore.

Momento culminante, la consegna dell’Outstanding Achievement Award a Giancarlo Giammetti, storico partner di Valentino, da parte dell’amica della coppia e attrice premio Oscar Gwyneth Paltrow – vestita, naturalmente, di un abito d’archivio rosso Valentino, simbolo del marchio e fil rouge di una sfilata straordinaria.

I riflettori della Royal Albert Hall si sono accesi su 24 abiti tra haute couture e prêt-à-porter: dall’intramontabile modello Fiesta del 1959, con le sue intricate rose sulla gonna, agli abiti strutturati degli anni Ottanta, fino alle silhouette fluide dei primi anni Duemila, la sfilata ha offerto un viaggio retrospettivo attraverso la storia e l’eleganza della maison Valentino, che ancora oggi ispira e influenza generazioni di designer.

valentino-british-fashion-awards-2023 (5)
La sfilata

Quasi cinque decenni di grande moda che hanno emozionato il pubblico dell’evento londinese grazie anche alla proiezione del balletto Una sera con Mr. Valentino, diretto e interpretato da Eleonora Abbagnato in collaborazione con Daniele Cipriani, e accompagnato dalle musiche di Micka Luna.

La performance, registrata a Voghera, città natale dello stilista, ha rappresentato una fusione artistica che rende omaggio alla sua inestimabile legacy – oggi affidata alla maestria di Pierpaolo Piccioli, che l’anno scorso è stato insignito del premio Stilista dell’Anno proprio ai BFA 2022.

Il teatro di Voghera, recentemente restaurato proprio grazie al supporto della Fondazione Valentino Garavani & Giancarlo Giammetti, simboleggia il legame profondo tra lo stilista e le sue radici.

Tra gli ospiti d’eccezione, anche Sam Smith, insignit* del premio Cultural Innovator per il suo stile audace, eclettico e talvolta provocatore, che ha saputo influenzare e ispirare il panorama culturale contemporaneo. Performance, naturalmente, d’obbligo.

Durante l’evento, Garavani – che ha festeggiato il suo 91° compleanno lo scorso maggio – ha espresso la sua gratitudine per il riconoscimento ricevuto.

Ricevere un premio del genere mi riempie di gioia, anche perché arriva 15 anni dopo che ho lasciato il mio lavoro. Negli anni ho avuto la fortuna di assistere al potere di trasformazione della moda e sono incredibilmente grato per le opportunità che ho avuto. Spero di continuare a ispirare le future generazioni di stilisti a sfidare le norme convenzionali e abbracciare l’innovazione, la bellezza e il glamour.

La serata è stata un trionfo per la maison, con diverse celebrità che hanno calcato il tappeto rosso indossando creazioni firmate Valentino. Da Anne Hathaway in un modello vintage del 1993 a Daphne Guinness con una creazione del 1986/87, fino a Fka Twigs, Simone Ashley e Rosie Huntington-Whiteley, tutti hanno celebrato lo stile e la vision di Garavani, testimoniando l’impatto indelebile del suo inimitabile flusso creativo anche sulle nuove generazioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24

Continua a leggere

zane phillips d squared

Et voilà Zane Phillips baciato dal sole e in jockstrap per i gemelli della moda

Lifestyle - Redazione Milano 18.9.23
The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior - Apple TV The New Look key art graphic header 16 9 show home.jpg.large 2x - Gay.it

The New Look, prime immagini della serie con Glenn Close e Ben Mendelsohn nel ruolo di Christian Dior

Serie Tv - Redazione 15.12.23
Christian Dior, il biopic sullo stilista racconterà anche la sua storia d'amore con Jacques Benita - Christian dior 4 - Gay.it

Christian Dior, il biopic sullo stilista racconterà anche la sua storia d’amore con Jacques Benita

Cinema - Redazione 5.9.23
"Ora non ho più paura", Elodie presenta il suo nuovo progetto "Red Light" - Screenshot 2023 10 05 14 54 29 38 1c337646f29875672b5a61192b9010f9 - Gay.it

“Ora non ho più paura”, Elodie presenta il suo nuovo progetto “Red Light”

Musica - Redazione Milano 5.10.23
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23
OFFICIAL CROP_SHOT 5

Perché non smettiamo di pensare a Paul Mescal

Cinema - Redazione Milano 20.10.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l'identità queer dello stilista - Balenciaga - Gay.it

Cristóbal Balenciaga, il primo trailer della serie che esploderà l’identità queer dello stilista

Serie Tv - Redazione 18.12.23