Pride 2007: Guerritore madrina, adesioni dai liberali

La madrina del Pride sarà Monica Guerritore. Dal mondo politico di centro destra l’adesione dei Riformatori Liberali, che sognano una destra che si adegui al resto del mondo su questi temi.

Pride 2007: Guerritore madrina, adesioni dai liberali - Monica Guerritore - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – Si va sempre più delineando il profilo della manifestazione del Monica Guerritore  (nella foto), che spiega così il motivo della propria partecipata adesione: «È per me una grande festa tra uomini e donne coraggiose che fanno del rispetto della propria ’essenza’ la loro forza. C’è un solo modo per restituire agli individui e ai legami sociali una vera dignità e un senso rinnovato ed è quello di rispettare l’intensità autentica delle affinità elettive, anime che si accompagnano al di là del corpo nel quale abitano e si proteggono. Il mio esserci – aggiunge l’attrice – è il segno della stima e del rispetto per tutti coloro che hanno avuto il coraggio di rivelare se stessi e il dolore per tutti quegli uomini e donne costretti alla clandestinità, braccati da stessi e dai luoghi comuni e in alcuni casi uccisi dall’ipocrisia e nell’ipocrisia. Il mondo cambia e noi dobbiamo cambiare per loro.»

Dal mondo politico il Pride incassa l’adesione dei Riformatori Liberali, che sfileranno insieme alla delegazione di Gay-Lib. Lo ha annunciato il Presidente Benedetto Della Vedova, che parteciperà al Pride insieme a Marco Taradash, Peppino Calderisi, Carmelo Palma e altri dirigenti e militanti dei Riformatori Liberali. «Dissentiamo su molte delle proposte avanzate nella piattaforma politica della manifestazione – spiegano in una nota i liberali – ma è fuor di dubbio che in Italia molto deve ancora essere fatto per assicurare una doverosa ed effettiva uguaglianza di diritti alle persone omosessuali. E auspichiamo che su questi temi si affermino come prevalenti anche nel centro-destra italiano le posizioni di grandi leader liberali, popolari e conservatori come Rudolph Giuliani, Nicolas Sarkozy, Angela Merkel e David Cameron».

Gli organizzatori ringraziano anche la Sottosegretario di Stato ai Diritti e alle Pari Opportunità, Donatella Linguiti, che ha dato la sua adesione ufficiale al Roma Pride 2007. Per una delle portavoci, Rossana Praitano «un’adesione convinta, contro ogni forma di discriminazione», nella speranza che possa essere «d’esempio a molti altri politici e rappresentanti del governo che ancora non hanno aderito alla nostra manifestazione.» (Roberto Taddeucci

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24

Hai già letto
queste storie?

favoloska firenze

Il Pride antagonista di Firenze e l’associazione anarchici-LGBTIQ+ sul sito di Rai News

Culture - Redazione Milano 2.10.23
Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 1.1.24
aosta pride week 2023

Tutto esaurito per l’Aosta Pride Week 2023, la sfida alla “normalità” della comunità LGBTQIA+ valdostana

News - Francesca Di Feo 9.10.23
Mumbai, il primo Pride dopo 4 anni sognando il matrimonio egualitario - VIDEO - Mumbai Pride - Gay.it

Mumbai, il primo Pride dopo 4 anni sognando il matrimonio egualitario – VIDEO

News - Redazione 5.2.24
aosta-pride-week-2023

Aosta Pride Week: dal 30 settembre al 7 ottobre, una settimana di eventi a conclusione dell’Onda Pride 2023 – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 27.9.23
bergamo pride 2024, il 15 giugno

Bergamo Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.2.24
salento pride 2024 a Lecce

Salento Pride 2024: il 6 luglio a Lecce

News - Redazione 3.1.24