Todd Harrity, il campione di squash fa coming out

di

Todd Harrity è diventato il primo giocatore professionista di squash a fare coming out.

CONDIVIDI
56 Condivisioni Facebook 56 Twitter Google WhatsApp
3894 0

27enne campione americano di squash, Todd Harrity ha fatto coming out sui social, diventando il primo professionista maschio nel proprio sport a gettare la maschera.

Harrity, 45esimo nella classifica dei più forti giocatori di squash al mondo, ha confessato su Twitter che è finalmente “pronto a vivere la mia vita da gay“.

A tutti quelli che conosco e a tutti quelli che mi conoscono. Ho qualcosa che sono finalmente pronto a togliermi dal petto. Sono gay e sono pronto a vivere la mia vita da omosessuale. Ho deciso di fare coming out perché sono convinto che far sapere a tutti di me sia l’unico modo in cui possa davvero essere contento. Penso anche che sia la cosa migliore per tutti quelli che mi circondano, in modo che possiamo comprenderci meglio a vicenda. Alle persone a cui l’avevo già detto, grazie. Non ero ancora pronto per farlo sapere a tutti. Apprezzo il fatto che tu abbia mantenuto il mio segreto“.

L’atleta americano si è poi direttamente rivolto al mondo dello Squash, al suo mondo da sportivo.

Siamo un gruppo eterogeneo di diverse nazionalità, etnie e fedi. Non so come questo sarà ricevuto da tutti voi. Ma ho avuto a che fare con questo per molto tempo. Questo è ciò che era necessario per me, per essere me stesso, per godermi al meglio il resto del mio tempo sul circuito, e oltre. Infine, non sono famoso. Ma se posso essere una fonte di ispirazione per gli altri in una situazione simile, sono contento. Per me questo non è stato facile. C’è voluto molto tempo per accettarmi. Ma ora l’ho fatto e sono pronto a mettermi tutto questo alle spalle, andando avanti con la mia vita“.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...