Karan Brar, l’ex stellina Disney tra salute mentale e coming out: “Sono bisessuale, vi racconto come mi sono trovato”

Il giovane attore ha sofferto di depressione, con tendenze suicide. Dopo il ricovero, la piena accettazione di sè e la rinascita.

ascolta:
0:00
-
0:00
Karan Brar, l'ex stellina Disney tra salute mentale e coming out: "Sono bisessuale, vi racconto come mi sono trovato" - Karan Brar 2 - Gay.it
Karan Brar, la foto social
2 min. di lettura

Oggi 24enne, Karan Brar ha iniziato a recitare ad 11 anni appena prendendo parte ai primi tre film di Diario di una schiappa, per poi interpretare il decenne adottivo indiano Ravi Ross nella serie Disney Channel Jessie, nel 2011. Successivamente ha girato per Disney Channel anche Bunk’d, spin-off di Jessie, e il film Invisible Sister.

Ora, dalle pagine di Teen Vogue, Brar si è dichiarata bisessuale attraverso un emozionante saggio, in cui ha parlato anche di salute mentale. Nel 2019 Karan è andato a vivere insieme ai colleghi Cameron Boyce e Sophie Reynolds, e solo a quel punto ha capito come non dover necessariamente dividere il Brar pubblico da quello privato. Una notte, ubriaco, ha fatto coming out con i suoi coinquilini, temendo che avrebbe cambiato per sempre il modo in cui lo vedevano.

Karan Brar, l'ex stellina Disney tra salute mentale e coming out: "Sono bisessuale, vi racconto come mi sono trovato" - Karan Brar - Gay.it

“Nel momento in cui quelle parole mi sono uscite dalla bocca, me ne sono pentito. Riuscivo a malapena a vedere, ma ho finito per provare comunque a limitare i danni”. Brar si è addirittura offerto di andarsene, ma i suoi compagni di stanza “mi hanno fermato, abbracciandomi. Ancora una volta, ho detto loro che mi sarei dovuto trasferire. Mi hanno detto che ero stupido. Ho detto loro che li avrei coperti se le persone avessero chiesto perché non vivevamo più insieme. Hanno detto di stare zitto, cazzo. Ho detto loro che probabilmente mi odiavano. Hanno detto che la mia bisessualità non cambiava nulla per loro”.

Sono rimasti entrambi scioccati quando ho fatto coming out, non a causa della mia identità sessuale, ma perché pensavo sinceramente che non avrebbero voluto avere niente a che fare con me dopo che gliel’avessi detto“, ha continuato. “Oggi posso capire quanto fosse assurdo: Soph e Cam erano i miei migliori amici da anni e mi hanno amato in ogni fase del mio percorso. Perché mai avrebbero dovuto smettere?”.

Cameron Boyce è deceduto nel 2019 per complicazioni legate all’epilessia. La morte del suo migliore amico ha portato Brar ad un crollo psicologico, tanto dall’avere tendenze suicide. Ricoverato in un centro specializzato, Brar sta ora molto meglio.

Durante quel trattamento mi è stato diagnosticato il disturbo post traumatico da stress (PTSD) e un disturbo depressivo”. “Sono passati anni dall’ultima volta che ho riscontrato un sintomo di disturbo da stress post-traumatico, al punto che non credo di soddisfare nemmeno più i criteri per la diagnosi. La mia depressione è in remissione da un po’ di tempo e, con l’aiuto dei farmaci, scopro che le mie emozioni siano molto più gestibili. Non sto più affogando nel dolore per la perdita di Cameron. Piuttosto, accetto che il dolore sia un’esperienza in continua evoluzione che devo solo affrontare“.

Nel 2018 Karan ha preso parte a Pacific Rim – La rivolta,  per poi girare Hubie Halloween nel 2020. Nel corso degli anni altri Disney Channel hanno fatto coming out. Se Franek Walker è diventato una star di OnlyFans, nel 2019 Joshua Rush si è dichiarato bisessuale, mentre nel 2016 Rowan Blanchard si è definita queer.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango tra le favorite dei bookmakers. Le quote ufficiali - Angelina Mango 1 - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango tra le favorite dei bookmakers. Le quote ufficiali

Culture - Redazione 14.2.24
fedez luis sal chiara ferragni fabrizio corona

“Fedez ha una relazione con Luis Sal”, a processo per diffamazione Alessandro Rosica: “Ha offeso la reputazione del rapper”

News - Redazione 19.2.24
James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell'amato Julio Torres - James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dellamato Julio Torres - Gay.it

James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell’amato Julio Torres

Culture - Redazione 13.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24

Leggere fa bene

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
Massimo Lopez: “Sono un uomo single, mai detto di essere etero single” - Massimo Lopez 2 - Gay.it

Massimo Lopez: “Sono un uomo single, mai detto di essere etero single”

Culture - Redazione 3.11.23
24/02/2008 VZ PROGRAMMA TELEVISIVO CHE TEMPO CHE FA NELLA FOTO ARTURO BRACHETTI

Arturo Brachetti fa coming out: “Sono stato con donne e con uomini”

Culture - Redazione Milano 9.10.23
Elite 7, André Lamoglia orgoglioso di interpretare un ragazzo bisessuale: “Inclusività e rappresentazione fondamentali” - Elite 7 Andre Lamoglia orgoglioso di interpretare un ragazzo bisessuale - Gay.it

Elite 7, André Lamoglia orgoglioso di interpretare un ragazzo bisessuale: “Inclusività e rappresentazione fondamentali”

Serie Tv - Redazione 20.9.23
Remo "Rey" Sciutto, il divulgatore storico e attivista LGBTQIA+ ha vinto la prima edizione di The Floor - VIDEO - Remo 22Roy22 Sciutto il divulgatore storico e artistico ha vinto la prima edizione di The Floor 2 - Gay.it

Remo “Rey” Sciutto, il divulgatore storico e attivista LGBTQIA+ ha vinto la prima edizione di The Floor – VIDEO

Culture - Redazione 31.1.24
"el mejor regalo" (Doritos)

Il coming out di Ettore e Oscar raccontato dal loro papà Alessandro: “Fate coming out insieme ai vostri figli”

Lifestyle - Riccardo Conte 28.9.23
@matthewmitcham88

Quando Matthew Mitcham si “allenava” a non essere gay

News - Redazione Milano 19.10.23
Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura” - Jakub Jankto 1 - Gay.it

Jakub Jankto ai colleghi calciatori gay dopo il coming out: “Non c’è motivo di avere paura”

Corpi - Redazione 20.10.23