Video

Razzismo nella comunità LGBT: esiste davvero?

Dai social media alle preferenze sessuali, a volte i gay bianchi non si rendono nemmeno conto di discriminare.

< 1 min. di lettura

Razzismo nella comunità LGBT: esiste davvero?

È la domanda che si pone lo psicoterapeuta Matt Dempsey, in una chiacchierata con i suoi amici gay di etnie diverse.

Vengono fuori numerose questioni e diversificazioni sul tema: ognuno di loro ha una storia da raccontare, storie di rifiuto, di scherno velato e non esplicito da parte della comunità LGBT bianca. È difficile stabilire il la differenza tra preferenza e discriminazione, il confine è labile: molto spesso però molti di loro si sono visti rifiutare appuntamenti o frequentazioni solo per il colore della loro pelle.

Spesso si creano delle vere e proprie intersezioni all’interno della minoranza LGBT: le persone di etnie differenti vengono doppiamente oppresse, per il proprio orientamento sessuale e per le loro origini.

Una possibile soluzione? L’educazione, da parte di quelle persone che hanno una voce all’interno della minoranza. Rimane il fatto però che l’imposizione di significati normativi alle identità LGBT è molto pericolosa, perché cancella le differenze che sono il patrimonio più importante della nostra comunità.

https://www.gay.it/gay-life/news/gay-discriminazione-comunita-lgbt

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Moro Mauro 26.11.16 - 17:20

Io credo che spesso si confondano le preferenze sessuali con la normale accettazione delle altre persone per tutti gli altri tipi di relazione e contatto possibili nella vita. Se, essendo gay, pubblico un annuncio mirato a un incontro sessuale specificando che non mi interessano le risposte da parte di donne, forse le discrimino? Non direi: sicuramente non le considero nell'ambito di quell'annuncio (poichè esplicitamente mirato a un incontro su base sessuale) ma questo non significa affatto - e infatti nella mia vita non è così- che non mi faccia estremo piacere avere parecchie donne nella mia cerchia di amici e di persone che frequento per mille motivi. Se però, nel medesimo contesto di un annuncio, escludo esplicitamente un altro gruppo di persone perchè ugualmente so a priori che le loro caratteristiche non me le rendono sessualmente attraenti (è il caso delle persone con i tratti delle etnìe del lontano oriente, per i miei personali gusti sessuali), rischio di sentirmi dare del razzista. E chi mi ritiene tale magari non conosce affatto se, al pari delle donne, ci siano o meno persone asiatiche nella cerchia di coloro che frequento con interesse nei miei rapporti amicali. E' vero che in parecchi casi c'è un razzismo strisciante; è però altrettanto vero che invece in altri casi si percepisce una voglia, quasi una fame vorace, di rivolgere agli altri accuse di razzismo basate invece sui pregiudizi propri.

Avatar
E pperò 26.11.16 - 16:43

esiste......ne ho incrociati vari che sono "rimandiamoli a casa loro" "ci stanno invadendo" eccetera eccetera......la verità è che in uno Stato liberale non puoi rimandarli a casa,dovresti radere al suolo la Costituzione e ripristinare il nazionalismo.soluzioni non ne hanno,hanno il REGRESSO nel cervello e non sanno nemmeno come funziona il nostro Stato.

Avatar
Claudio Coltellacci 26.11.16 - 13:26

esiste soprattutto il conflitto generazionale (da me definito gerontofobia)

Trending

Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet

Qual è l’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTIAQ+?

Culture - Francesca Di Feo 5.4.24
Roberto Vannacci accusato di istigazione all'odio e difeso dalla Lega di Salvini

“Vannacci ha istigato all’odio razziale” l’accusa, la Lega di Salvini lo difende

News - Redazione Milano 26.2.24
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24