Qual è l’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTIAQ+?

Pregiudizi, fake news, teorie inventate e distorsioni delle evidenze scientifiche: se ne parla a "Distortə", è possibile seguire la conferenza anche onlline.

ascolta:
0:00
-
0:00
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet
Disinformazione e Comunita LGBTIAQ - Distortə, la conferenza organizzata a Roma da EDGE e GayNet
2 min. di lettura

Teoria e ideologia gender, retorica della devianza, patologizzazione delle identità trans*, tradizionalismo, sono tutti strumenti attraverso la quale una certa area culturale insiste nel marginalizzare la comunità LGBTQIA+.

Decostruire tali argomentazioni è uno degli obiettivi cardine del movimento di liberazione e uguaglianza per le identità queer, ma le continue campagne di disinformazione – corroborate oggi anche dal nostro stesso governo e dalle istituzioni – stanno contribuendo a reinstaurare quel clima di diffidenza e ostilità contro cui si lotta da decenni.

distort-evento-contro-disinformazione-lgbtqia-roma

Discriminazioni e violenze verso la comunità LGBTQIA+ sono in costante crescita negli ultimi tempi, effetto dall’ascesa dei movimenti populisti e ultraconservatori che vedono nelle identità queer un bersaglio perfetto per le proprie retoriche intolleranti.

Come combattere quindi stereotipi, pregiudizi e attitudini negative? La via che hanno scelto Gaynet ed EDGE – in collaborazione con Prassi e Ricerca, ARCO ed il sostegno dell’Ufficio Diritti LGBT+ di Roma Capitale – è quella del dialogo e della condivisione del sapere.

Con l’evento “Distortə – L’impatto della disinformazione sulla vita delle persone LGBTQIA+, in programma domani 6 aprile presso il Centro Europa Experience, l* promotor* intendono approfondire i temi più dibattuti e i miti più diffusi da sfatare sulla comunità, anche grazie agli interventi di figure autorevoli nel panorama scientifico e culturale italiano ed internazionale.

“In Italia, attraverso campagne, iniziative e conferenze apparentemente innocue, una certa area culturale sostiene sempre più l’idea che certi orientamenti sessuali e certe identità di genere siano “devianti” e debbano continuare ad essere considerate tali – si legge nel comunicato –

Questa è la narrazione di chi grida alla cosiddetta ‘propaganda LGBT’, che sostiene, per esempio, gli appelli a ‘non confondere l’identità sessuale dei bambini’, che presuppongono con chiarezza l’esistenza di una ‘normalità’ dalla quale si può essere “deviati” da chi genera “confusione”.

Questa ‘retorica della devianza’ sostiene e diffonde fake news sempre più efficaci, genera dubbi anche tra chi sostiene la causa dei diritti civili e condiziona di fatto, l’intero dibattito pubblico su questioni cruciali quali il riconoscimento dei diritti delle famiglie omogenitoriali e la salute delle persone transgender e non binarie”.

Il convegno tratterà nell’arco di una giornata pratiche di conversione, omogenitorialità e transgenitorialità, carriere alias, adolescenza transgender e dell’oggi molto discusso tema dei bloccanti della pubertà in ambito di affermazione di genere per i minori. Qui il programma completo. 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Gaynet Roma (@gaynet_roma)

L’appuntamento è quindi domani, dalle 10 alle 18:45, in Piazza Venezia 6 a Roma. Per chi non potesse partecipare in presenza, sarà disponibile anche una diretta sul canale YouTube di Gaynet e sulle pagine Facebook e Instagram Da’ Voce al Rispetto. Sarà tuttavia necessario, in entrambi i casi, segnalare la propria partecipazione tramite il form dedicato.

Trattandosi di un evento accreditato dall’Ordine degli Assistenti Sociali, chi partecipasse potrà anche fruire di crediti formativi – ma solo nella modalità in presenza.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Alessandro Zan ha chiarito con i giornalisti di Report il suo coinvolgimento in B-Proud, azienda che organizza il Padova Pride Village

Alessandro Zan: “Ringrazio Report per l’inchiesta, orgoglioso del Padova Village”

News - Redazione Milano 11.12.23
africa lgbt

Storia di un mondo al contrario, così i diritti LGBTIQ+ spaccano il mondo

News - Giuliano Federico 6.12.23
Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. "Grazie per l'amore corrisposto" - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, chiuso il crowdfunding. Raccolti 61.717 euro. “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 8.4.24
world-speech-day-lgbtqia-firenze

Il World Speech Day il 15 marzo a Firenze dà voce alle esperienze reali della comunità LGBTQIA+

Culture - Francesca Di Feo 11.3.24
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati - Sessp 10 - Gay.it

Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati

Culture - Federico Colombo 29.12.23
Vittorio Menozzi, Federico Massaro e Stefano Miele, Grande Fratello

Grande Fratello, le parole di Stefano Miele suscitano polemiche: “Secondo me Federico è gay”

Culture - Luca Diana 22.1.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24