RICORDO DI SIMONPIETRO MARCHESE

E' morto in giovane età a Milano lo scorso 6 maggio, il pastore protestante storico esponente della Rete evangelica fede e omosessualità.

RICORDO DI SIMONPIETRO MARCHESE - marchese - Gay.it
2 min. di lettura

MILANO – Da quando si era trasferito a Milano (quanti anni sono passati?), non avevo più avuto occasione di vederlo. Eppure la sua presenza fraterna accanto a me, fatta direi di una simpatia spontanea e di una naturale propensione ad andare verso il prossimo, non era mai svanita. Si vede che certe persone restano in qualche modo “impresse” negli altri. E forse questo era almeno uno dei suoi carismi. Poi aveva anche una straordinaria competenza teologica, una grande capacità di dialogo ecumenico, di attenzione pastorale, di suscitare entusiasmo e attrarre energia.
Ecco perché l’improvvisa morte di Simonpietro Marchese, storico esponente della Refo (Rete evangelica fede e omosessualità), di cui era coordinatore del gruppo teologico, pastore protestante, mi sembra scioccante. Sono dolori questi che ci sembrano ingiusti: perché torna nella casa del Padre proprio colui che qui sulla terra è in grado di dare di più agli altri? Sono davvero destini imperscrutabili i nostri! Si può pregare, forse, ma certo è difficile capire, accettare.
Quando verso la fine degli anni ’90 la Refo e i due gruppi di gay credenti di Roma (Nuova Proposta e La Sorgente) hanno avviato un fitto cammino di incontri e di scambi, la figura di Simonpietro ci aveva colpito subito perché da eterosessuale si era appassionato alla questione del rapporto tra fede e omosessualità e impegnato con grande energia nella tante attività della Refo. Un caso rarissimo il suo, dunque. Eppure me lo ricordo come una persona per la quale tutto veniva “naturale” e “spontaneo”, identità di genere e orientamento sessuali compresi. Si interrogava a fondo, certo, sui tanti perché che ci pone la nostra esistenza, ma dal suo sorriso, che non lo abbandonava quasi mai, traspariva una tranquillità di fondo, un ottimismo ben radicato nelle profondità dell’anima.
Il suo contributo intellettuale è stato rilevante e dovrebbe essere in qualche modo rimanere a disposizione di tutti. Già adesso basta far partire un qualsiasi motore di ricerca per leggere qualcuna delle sue riflessioni. Negli ultimi tempi era stato chiamato a presentare un libro che ha visto anche me coinvolto (“Anime Gay”): stanotte solo questo pensiero mi consola.

di Andrea Ambrogetti

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
mappa centri lgbtig unar

Ecco la mappa dei centri di accoglienza e di servizi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 19.9.23
napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24