RISARCIMENTO A TRANS OPERATE MALE

La Cassazione ha accolto il ricorso di Anna, che dopo l'operazione eseguita male, non è stata in grado di avere una vita sessuale.

RISARCIMENTO A TRANS OPERATE MALE - trans gender10 - Gay.it
2 min. di lettura

ROMA – Le e i transessuali che decidono di cambiare sesso sottoponendosi ad un intervento chirurgico totale possono chiedere il risarcimento dei danni se l’operazione non e’ riuscita bene. A dare il via libera al risarcimento e’ la Corte di Cassazione che ha accolto il ricorso di Anna B., una transessuale di Orvieto che si era sottoposta “ad intervento chirurgico di cambiamento di sesso”, per diventare donna.
L’intervento pero’, fatto con una tecnica non routinaria, non era riuscito bene, al punto da impedire ad Anna, nella sua nuova condizione di donna, di “intrattenere normali rapporti sessuali”. Un intervento chirurgico riuscito male per il quale il Tribunale di Orvieto aveva condannato il dottore, la Asl e le assicurazioni a risarcire la transessuale con 200 milioni di vecchie lire.
Il risarcimento veniva negato alla transessuale dalla Corte d’appello di Perugia sulla base del fatto che “era del tutto carente la prova della pretesa imperizia del chirurgo”. Ma oggi la Cassazione, con la sentenza 9471, ha accolto il ricorso di Anna stabilendo che “pur gravando” sul paziente “l’onere di allegare i profili concreti di colpa medica posti a fondamento della proposta azione risarcitoria” questo onere “non si spinge sino alla necessita’ di enunciazione ed indicazione di specifici e peculiari aspetti tecnici di responsabilita’ professionale, conosciuti e conoscibili soltanto dagli esperti del settore”. In altre parole, per ottenere il risarcimento dei danni e’ sufficiente che il paziente contesti “l’aspetto colposo dell’attivita’ medica” secondo le “cognizioni ordinarie di un non professionista”. Sara’ ora la Corte d’appello di Perugia, cui il caso e’ stato rinviato, a quantificare il giusto risarcimento per la transessuale operata male.
Secondo la Cassazione, dunque, la transessuale che subisce un intervento sbagliato deve limitarsi a denunciare l’aspetto “colposo” dell’attivita’ del medico. Diversamente “si finirebbe per gravare il richiedente di un onere supplementare, quanto inammissibile, quale quello di richiedere, sempre e comunque, un accertamento tecnico preventivo”, mentre e’ “sufficiente la contestazione dell’aspetto colposo dell’attivita’ medica secondo quelle che si ritengano essere, in un dato momento storico, le cognizioni ordinarie di un neo professionista che, espletando, peraltro, la professione di avvocato, conosca l’attuale stato dei possibili profili di responsabilita’ del sanitario”.
La Cassazione dice anche quali devono essere le responsabilita’ da denunciare: “la omessa informazione delle conseguenze dell’intervento, l’adozione di tecniche non sperimentate in luogo di protocolli ufficiali e collaudati (come e’ accaduto in questo caso, ndr), la mancata conoscenza dell’evoluzione della metodica interventistica, oltre ai classici criteri di imprudenza, imperizia e negligenza dell’operatore”.
Nel caso in esame, la Suprema Corte evidenzia come “la domanda iniziale ben contenesse l’indicazione dei profili di colpa accertati poi dalla consulenza specialistica disposta in primo grado”. Pertanto, conclude piazza Cavour, resta accertata la colpa del medico operante della Asl di Orvieto, Giovanni N.. Ora la Corte d’appello perugina dovra’ risarcire la transessuale per l’intervento riuscito male.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
Gianna Nannini: "Carla mi ha salvata, l'unica persona che in tutta la mia vita mi ha sempre sostenuto" - Sei nellanima foto Ralph Palka SNA 491A7764 - Gay.it

Gianna Nannini: “Carla mi ha salvata, l’unica persona che in tutta la mia vita mi ha sempre sostenuto”

Culture - Federico Boni 24.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24

Continua a leggere

American Idol, Amari racconta la sua storia di donna transgender e commuove Katy Perry (VIDEO) - American Idol - Gay.it

American Idol, Amari racconta la sua storia di donna transgender e commuove Katy Perry (VIDEO)

Musica - Redazione 20.3.24
Transgender triptorelina

Germania, approvata legge sull’autodeterminazione: “Le persone trans esistono e meritano riconoscimento”

News - Redazione 15.4.24
Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano - Baby Reindeer n S1 E2 00 20 42 07 - Gay.it

Baby Reindeer, Nava Mau e la rappresentazione trans nella nuova serie crime Netflix di cui tuttə parlano

News - Redazione 19.4.24
Annette Bening in difesa della comunità trans: "Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso" - VIDEO - Annette Bening - Gay.it

Annette Bening in difesa della comunità trans: “Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso” – VIDEO

Culture - Redazione 16.1.24
messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24
J.K. Rowling centro stupri anti-trans* Gay.it

Nuova bufera su J.K. Rowling, accusata di negazionismo dell’Olocausto nei confronti delle persone trans

News - Federico Boni 15.3.24
Intervista a Paul B Preciado - My Biographie Politique

Lə infinitə Orlando che ci donano il caos non binario, utopico e liberatorio: intervista a Paul B. Preciado

Cinema - Giuliano Federico 27.3.24
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24