Stefano Ferri spiega cosa voglia dire essere un etero a cui piace vestirsi da donna

Cosa significa essere un crossdresser? L'imprenditore Stefano Ferri ne ha parlato a L'Assedio, su Nove.

Stefano Ferri spiega cosa voglia dire essere un etero a cui piace vestirsi da donna - Stefano Ferri - Gay.it
2 min. di lettura

Ha 53 anni, è un imprenditore, è uno scrittore, è sposato e gli piace vestirsi da donna, soprattutto adora indossare gonne e scarpe con il tacco. Stefano Ferri è intervenuto nella serata di mercoledì 19 Febbraio nella decima puntata de L’Assedio. Il talk show di Daria Bignardi anche questa volta ha portato in scena argomenti di grande spessore e di interesse comune, e l’intervista dell’imprenditore milanese, ha alzato il velo sul significato di crossdresser. Non è un ‘mito’ della società moderna, ma un modo di esprimere se stessi attraverso abiti femminili. E Stefano Ferri, con un pizzico di emozione, ha rivelato cosa significhi essere un eterosessuale che si veste da donna.

È Dal 2002 che sono un crossdresser. Ognuno di noi è un po’ maschio e un po’ femmina. Abbiamo sia  una parte maschile che femminile. Durante la pubertà e l’adolescenza queste due parti si fondono e il mix da luogo alla persona, a ciò che siamo, all’immagine che mostriamo di fronte la gente.  In me questa fusione non si è mai verificata per varie questioni legate all’infanzia. La parte maschile e femminile non si sono mai incontrate. Ora c’è Stefano, l’uomo che sta parlando, con i suoi gusti, con i suoi pregi e i suoi difetti. E acconto a me c’è Stefania. Ha un rapporto strano con la mia parte maschile. A volte sente bisogno di prendere il mio corpo per avere una forma fisica.

È stato un lungo percorso quello di Stefano Ferri, fatto di paure, omissioni e tanti dubbi, prima di raggiungere il suo stato attuale. Nella psicoterapia ha trovato un grande aiuto perché, ‘i primi 36 anni della mia vita sono stati molto tormentati’. Questo perché l’imprenditore sapeva che la sua immagine, ciò che voleva esprimere, non aderiva ai canoni della società.

Dove essere uomo, un maschio, ma sentivo dentro di me il sentore di dover vestirmi da donna. Quel modo di vivere non era il mio. Una stranezza? No, non lo era affatto. Dovevo solo esprimere chi ero veramente. Ho sempre provato attrazione per le donne e  in molti hanno sempre apprezzato il mio lato più femminile.  Alla pubertà però ho scoperto perché odiavo ogni donna che mi piaceva. La colpa era colpa di Stefania.

Nel 1995 la presa di coscienza. Da quel momento in poi si è cominciamo un lungo percorso di scoperta e di accettazione.

Con mia moglie all’epoca non ho mai parlato della condizione che stavo vivendo. E quando ci siamo conosciuti, chissà se aveva già intuito la persona che sarei diventato.  Io avevo paura ma, allo stesso tempo, comprendevo che non riuscivo più a fare a meno di indossare abiti femminili. Non era piacere, ma vestito da uomo mi sentivo mancare il fiato. Reclamavo una piena identità femminile. E solo attraverso questa identità mi sentivo veramente me stesso. Credevo di essere aggredito e insultato invece, quel mondo di cui avevo paura, in realtà mi stava aspettando a braccia aperte.  

 

https://www.instagram.com/p/B8Wh9U8orki/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24

Continua a leggere

Dario Guidi e Giorgio Luongo, 100% Italia

100% Italia, Dario e Giorgio tornano da campioni innamorati e vincono altri 35.000 euro

Culture - Federico Boni 6.9.23
The Last of Us 2: Isabela Merced sarà Dina, grande amore di Ellie - The Last of Us Dina Isabela Merced - Gay.it

The Last of Us 2: Isabela Merced sarà Dina, grande amore di Ellie

Serie Tv - Redazione 15.1.24
Un Professore 2, intervista a Nicolas Maupas: "Simone è pronto ad aprirsi, che siano relazioni di amicizia o di amore” - VIDEO - Nicolas Maupas - Gay.it

Un Professore 2, intervista a Nicolas Maupas: “Simone è pronto ad aprirsi, che siano relazioni di amicizia o di amore” – VIDEO

Serie Tv - Federico Boni 14.11.23
The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank - The Last of Us scena gay - Gay.it

The Last of Us, Nick Offerman apre ad una serie prequel tutta dedicata a Bill e Frank

Serie Tv - Redazione 9.1.24
Raffaella Carrà e Fabio Fazio

Che Tempo Che Fa, Fabio Fazio ricorda Raffaella Carrà e festeggia i suoi primi 40 anni di carriera

Culture - Luca Diana 11.10.23
La Caserma 2

La Caserma 2, tutti i protagonisti della nuova edizione: video e biografie

Culture - Luca Diana 11.11.23
Mahmood vestito da suora canta "I Will Follow Him" da Sister Act con Fiorello a Viva Rai2

Mahmood vestito da suora canta I Will Follow Him da Sister Act a Viva Rai2. VIDEO

News - Redazione 13.11.23
Sanremo 2024 - Classifica seconda serata (50% televoto - 50% giuria delle radio) - Geolier, Irama, Annalisa, Loredana Bertè, Mahmood

Sanremo 2024, la top five della seconda serata: Geolier, Irama e Annalisa sul podio

Musica - Luca Diana 8.2.24