Taranto: aggredito in piazza il presidente di Arcigay, Boldrini: “Subito la legge”

Un gruppo di minorenni lo ha preso di mira lanciandogli addosso alcuni oggetti.

Taranto: aggredito in piazza il presidente di Arcigay, Boldrini: "Subito la legge" - taranto - Gay.it
2 min. di lettura

Luigi Pignatelli, presidente del comitato territoriale Arcigay Taranto, in queste ore ha denunciato un’aggressione avvenuta proprio a Taranto ad un banchetto organizzato in piazza Maria Immacolata per sensibilizzare su temi come omofobia, xenofobia e violenza sulle donne.

 

Sabato 14 gennaio, intorno alle ore 20, un gruppo di ragazzini ha aggredito Pignatelli verbalmente con insulti e volgari richieste sessuali.

Su Facebook e nel comunicato stampa Pignatelli ha riassunto la cronaca dell’episodio: “In un primo momento i minorenni hanno fatto razzia dei preservativi e tentato di rubare le penne artistiche che erano sul tavolo, il mio smartphone e il salvadanaio“. In seguito i minorenni gli hanno tirato addosso alcuni paletti di legno che circondano la fontana. Il presidente di Arcigay Taranto riuscito a recuperare il proprio telefono cellulare e ha chiamato la polizia, che si è recata sul luogo.

Il giovane ha voluto ringraziare quanti gli hanno dimostrato vicinanza e solidarietà: “Sono appena tornato a casa. Scrivo questo post per tranquillizzarvi sul mio stato di salute. Non ho escoriazioni né lividi, nonostante i calci e gli schiaffi che mi sono stati inferti nel lungo lasso di tempo in cui ho atteso le forze dell’ordine, davanti a decine di adulti sistemati a semicerchio dinanzi al banchetto spettatori divertiti di una novella lotta tra gladiatori. Il tifo era per i ragazzini (che continuavano a spintonarmi, schernirmi e canzonarmi), gridavano vattene da qui, perché stai sfogando la tua violenza su dei poveri ragazzi indifesi. Devi andartene da Taranto“.

In un successivo post il giovane ammette di aver reagito agli insulti sputando contro i ragazzini che lo hanno insultato per poi aggiungere “Taranto non è una città omofoba. L’ho già dichiarato e mai mi stancherò di ripeterlo. Quanto è accaduto poche ore fa mi amareggia, mi dà conferma che tanto lavoro c’è ancora da fare. A chi in passato mi ha calunniato, insinuando che invento storie per avere visibilità, auguro pace e serenità. Due delle numerose aggressioni di cui sono stato protagonista, hanno visto puniti i colpevoli“.

La presidente della Camera Laura Boldrini ha manifestato la sua solidarietà su Twitter: “Solidarietà al presidente dell’Arcigay di Taranto, vittima di un un vergognoso episodio di violenza. Le differenze sono un valore. Subito legge su omofobia“.

Taranto: aggredito in piazza il presidente di Arcigay, Boldrini: "Subito la legge" - Schermata 2017 01 16 alle 10.09.56 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Anto Salerno 16.1.17 - 14:15

Urge la legge sull omotransfobia bloccata in Parlamento per Colpa di una ipocrita libertà di espressione di quattro cattolici pieni di privilegi... E' assurdo

    Avatar
    Tipok 16.1.17 - 20:45

    Questa legge deve essere approvata e non ci sono sacrosanti. Ogni giorno succedono queste cose e noi non possiamo denunciare il fatto con vero nome.....Bisognerebbe invece trasformare la denunzia per omofobia in querela per calunnia altrimenti non essendo una legge non si procede. Ma stiamo scherzando? Cosa aspettano i politici ad approvare...Una vera vergogna per un paese civile

      Avatar
      Anto Salerno 16.1.17 - 20:59

      L Italia non è uno stato laico come gli altri paesi europei ma una dependance del Vaticano... Abbiamo un sacco di leggi a livello costituzionale per la tutela dei cattolici : pieni di privilegi sn gli ecclesiastici.. Se io da ateo esprimo la mia opinione che la religione e la cosa più innaturale del mondo rischio di andare in galera per vilipendio della religione e per offesa alla sensibilità religiosa.. Mentre questi quattro ipocriti catto fascisti possono dire tutte le assurdità sui gay perché è libertà di espressione.. Ormai l Italia è RIDICOLA.. Tutto ciò è vergognoso..

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Douglas Carolo (foto TikTok di Carolo), Michele Caglioni (foto Instagram Caglioni), Andrea Bossi (foto TikTok)

Cosa c’era nel cellulare di Andrea Bossi, e peché Douglas Carolo e Michele Caglioni l’avrebbero distrutto?

News - Redazione Milano 4.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Simone Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Leggere fa bene

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
uganda uomo arrestato

Picco di arresti e procedimenti giudiziari contro le persone LGBTQIA+ nel 2023

News - Federico Boni 1.12.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore - roberto vannacci - Gay.it

100 giorni di esternazioni omobitransfobiche di Roberto Vannacci, da generale a Capo di Stato maggiore

News - Redazione 7.12.23
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
governo-sunak-lgbtqia

Regno Unito: come la destra del governo Sunak distrugge decenni di progressi LGBTIQ+

News - Francesca Di Feo 23.10.23
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23