George Leonard aggredito, “Io come Berlusconi”

Il “Principe” dell’ultimo Grande Fratello aggredito durante un’ospitata in discoteca. A Domenica 5 ha tranquillizzato i fan e raccontato la paura per quel bicchiere che l’ha colpito in pieno volto.

Si è presentato con un occhio gonfio e qualche punto di sutura George Leonard del Grande Fratello 10 alla Domenica 5 di Barbara D’Urso. Il Principe, come ama farsi chiamare dai suoi fan, è stato vittima di un aggressione all’interno della nota discoteca La Bussola di Marina di Pietrasanta (LU). Il 28enne ternano si trovava nel locale sabato notte per un’ospitata che da molti avventori non è stata gradita. Così, uno di questi, a fine serata si è avvicinato alla guest star della serata e gli ha scagliato un bicchiere di vetro contro il volto.

George ha riportato una brutta ferita ed è dovuto ricorrere alle cure mediche del pronto soccorso. Due punti di sutura e tanta paura, ma il personale trainer si è rimesso subito. Appena in tempo per essere ospite il giorno successivo nel salotto domenicale di Canale 5 insieme alla fidanzata Carmela Gualtieri. Durante la trasmissione sono state mostrate in esclusiva le immagini riprese dalle telecamere presenti nella discoteca della Versilia.

Il protagonista del GF10 ha raccontato l’accaduto ed ha commentato ironicamente: «Sono onorato che oltre a me è successo anche a Berlusconi. Siamo in due. – George ha poi tranquillizzato e ringraziato i fan che si sono preoccupati per lui – Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno mandato messaggi e mi sono state vicine. Le tranquillizzo: sto bene». L’autore del gesto violento, subito identificato, è stato fermato, ma George ha deciso di non presentare querela.

Ti suggeriamo anche  Grande Fratello NIP: pronti, partenza... omofobia!