Years and Years, un dramma sci-fi per il padre di Queer as Folk

Russell T Davies torna in tv con una nuova serie a lungo cullata.

55enne produttore e sceneggiatore gallese, Russell T Davies ha contribuito a fare la Storia della Tv grazie a Queer as Folk, inventato a cavallo tra la fine del vecchio e l’inizio del nuovo millennio.

Tornato nel 2015 con l’apprezzato trittico LGBT Cucumber, Banana e Tofu, Davies ha annunciato l’arrivo della sua nuova creatura, realizzata per BBC One. Years and Years il titolo della serie televisiva, trainata da una famiglia di Manchester, i Lyons, letteralmente ‘seguita’ passo passo per 15 anni, partendo da una precisa notte del 2019, in una Gran Bretagna scossa da instabilità politiche, economiche e tecnologiche.

Ho voluto scrivere una cosa simile per 20 anni o giù di lì. E mentre il mondo accelera come un matto intorno a noi, ho capito che sarebbe stato meglio andare avanti“, ha commentato Davies, seguito dalle parole di Nicola Shindler, fondatore della Red Production Company: “La sceneggiatura è fantastica, e attinge alle ansie del clima in cui viviamo attualmente, speculando su come le dinamiche dei cambiamenti culturali e politici influenzano le nostre vite, e la vita delle nostre famiglie. Quello che Russell fa con tanto abilità è percorrere una storia potenzialmente oscura e spaventosa in un dramma avvincente che è pieno di umorismo, calore e speranza, con la famiglia al centro dello spettacolo. Non vedo l’ora di iniziare”.

Ti suggeriamo anche  Adinolfi vuole candidare Povia alle politiche: "Hai fatto la storia della musica"

Tutto tace sulla data di messa in onda, ma è facile immaginare il suo sbarco in tv proprio nel 2019.