Troye Sivan risponde così all’imitazione di Timothée Chalamet?

Come avrà reagito il cantante australiano all'imitazione irriverente dell'attore al Saturday Night Live?

ascolta:
0:00
-
0:00
troye sivan reagisce a timothee chalamet
3 min. di lettura

Troye Sivan ha reagito con un mix di incredulità e umorismo all’imitazione fatta da Timothée Chalamet durante una puntata del Saturday Night Live. In un video di Instagram pubblicato da The Project Tv, Sivan discute questo evento ironico e memorabile.

Nel corso dell’intervista, l’intervistatrice chiede a Sivan quale evento consideri più significativo: la sua nomination ai Grammy con Kylie Minogue o la parodia di Chalamet? Troye Sivan, con un sorriso, risponde che entrambi gli eventi sono stati incredibili, sottolineando come sia successo tutto nello stesso fine settimana, rendendolo indimenticabile.

Riguardo allo sketch di SNL, Sivan racconta di aver saputo in anticipo che la sua canzone sarebbe stata utilizzata, ma non aveva idea di come. La scoperta che Chalamet sarebbe stato il conduttore lo ha lasciato incredulo. Guardando lo sketch in diretta, Sivan era convinto che sarebbe stata una breve menzione, ma invece si è trasformato in un intero segmento dedicato a lui, con Chalamet che imita le sue mosse di danza e canta le sue canzoni: “è stato uno sketch completo … e fantastico!”, ha commentato.

L’intervistatrice chiede poi a Sivan se vede la possibilità di una futura collaborazione con Chalamet, magari in un video musicale. Con una risata, Sivan risponde che ora tocca a lui impersonare Chalamet … e noi non aspettiamo altro!

Lo sketch di Timothée Chalamet al SNL e la reazione di Troye

timothee sul
timoothee snl

Nello sketch di Saturday Night Live, Chalamet appare come un demone del sonno che perseguita il personaggio di Sarah Sherman, interpretato da Chalamet stesso. Lo sketch gioca sull’idea di Sivan come un twink youtuber australiano diventato una star indie pop“, con Chalamet che si diverte a parodiarne l’accento e le movenze.

Sivan, divertito e onorato dall’attenzione, ha condiviso lo sketch su Instagram con un commento che esprime la sua incredulità e divertimento e cambiando la sua immagine di profilo con quella del suo “gemello”. Un gesto che dimostra l’autoironia e umorismo del cantante australiano.

Con una carriera in continua ascesa, Sivan ci ha dimostrato ancora una volta la sua capacità di prendere le cose con leggerezza, anche quando si tratta di essere al centro dell’attenzione in uno dei programmi più popolari della televisione americana. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Project TV

Troye Sivan: una breve biografia

troye sivan

Troye Sivan Mellet, nato il 5 giugno 1995 a Johannesburg, Sudafrica, è un cantautore e attore australiano di grande successo. Ha raggiunto la fama inizialmente su YouTube e attraverso competizioni di talento australiane, firmando poi con EMI Australia nel 2013. 

Il suo terzo EP, “TRXYE” (2014), ha raggiunto la quinta posizione nella Billboard 200 degli Stati Uniti, mentre il singolo “Happy Little Pill” è entrato nei top 10 in Australia. Il suo primo album in studio, “Blue Neighbourhood” (2015), e il singolo “Youth” hanno aumentato ulteriormente la sua notorietà, con “Youth” che ha raggiunto la top 40 della Billboard Hot 100.

Il suo secondo album in studio, “Bloom” (2018), ha continuato il suo successo, posizionandosi tra i primi cinque sia in Australia che negli Stati Uniti. Il suo EP del 2020 “In a Dream” e l’album del 2023 “Something to Give Each Other” hanno dimostrato ulteriormente la sua evoluzione musicale. Il brano “Rush” dall’ultimo album gli ha valso le sue prime nomination ai Grammy Award.

Come attore, Sivan ha interpretato ruoli come il giovane Wolverine in “X-Men Origins: Wolverine” (2009) e il protagonista nella trilogia cinematografica “Spud”. Ha ricevuto il GLAAD Stephen F. Kolzak Award nel 2017 e una nomination al Golden Globe nel 2018 per “Miglior Canzone Originale” per “Revelation” del film “Boy Erased”, in cui ha anche recitato.

Nato da una casalinga ed ex modella e da un imprenditore, Sivan si è trasferito a Perth, in Australia Occidentale, all’età di due anni. È cresciuto in una famiglia ebraica ortodossa, sebbene non si consideri religioso. Significativamente, Sivan ha fatto coming out pubblicamente come gay in un video su YouTube nel 2013, una decisione influenzata in parte dalle sue trattative in corso con EMI Australia, con cui ha discusso apertamente della sua sessualità

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

@bigmamaalmic

La Niña, Gaia e Sissi, chi sono le tre Ladies Marmalade di Big Mama?

Musica - Redazione Milano 13.2.24
Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: "Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte" (VIDEO) - Training Session Dua Lipa - Gay.it

Training Season, il nuovo singolo di Dua Lipa: “Non mi sono mai sentita così sicura di me, lucida e forte” (VIDEO)

Musica - Redazione 16.2.24
Madonna con la bandiera del Progress Pride sul palco del Celebration Tour: "Niente paura!" - Madonna Celebration censored - Gay.it

Madonna con la bandiera del Progress Pride sul palco del Celebration Tour: “Niente paura!”

Musica - Federico Boni 18.10.23
Jennifer Lopez "This Is Me... Now" - il nuovo album uscirà il 16 Febbraio

Jennifer Lopez è tornata: ecco il singolo “Can’t Get Enough” che anticipa l’album “This Is Me… Now” – VIDEO

Musica - Emanuele Corbo 11.1.24
Paola e Chiara nel video di "Vamos a baila (Esta vida nueva)"

Paola e Chiara, ecco perché non ne ho mai abbastanza di “Television”

Musica - Emanuele Corbo 24.1.24
Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival - sanremo canzoni lgbt - Gay.it

Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival

Musica - Redazione 19.1.24
Paola Iezzi

Siamo tuttə regine con Paola Iezzi, ascolta il nuovo singolo

Musica - Redazione Milano 13.11.23
Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l'hiv/aids. L'emozionante discorso - VIDEO - Madonna aids hiv - Gay.it

Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l’hiv/aids. L’emozionante discorso – VIDEO

Musica - Redazione 5.12.23