Adozioni gay: ora possibili in tutti gli Stati Uniti, anche il Nebraska si è aggiunto

di

Il 7 aprile 2017 è una data da ricordare.

4583 1

Gay e lesbiche hanno il diritto legale di adottare bambini in tutti e 50 gli Stati che formano gli Stati Uniti d’America: ci siamo arrivati.

Il 7 aprile 2017 infatti il Nebraska è stato l’ultimo Stato statunitense ad aprire alle adozioni gay.

Danielle Conrad, direttore esecutivo in Nebraska dell’American Civil Liberties Union (ACLU), organizzazione non governativa prossima a compiere il primo secolo di vita (fu fondata nel 1920), è raggiante: “Ci sono decine di migliaia di persone LGBT che chiamano il Nebraska casa e migliaia di bambini che hanno bisogno di un posto sicuro. Questa vittoria rende il motto del Nebraska – Equality before the Law – più vero e credibile per tutti”.

Leslie Cooper, che cura il progetto LGBT & HIV dell’ACLU, aggiunge in un comunicato: “L’era in cui gli Stati giudicavano i membri della comunità LGBT inabili ad essere genitori è finalmente finita”.

Gli oltre 3800 bambini che ogni giorno in Nebraska sperano di essere adottati ora avranno una possibilità in più.

Leggi   Repubblicano anti-gay nella bufera: sesso con una 14enne?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...