Brasile: campagne safe-sex nei film porno.

di

Il Brasile ricorre a una legge che impone un messaggio di prevenzione Aids di cinque secondi in tutti i film pornografici.

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
2172 0
2172 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Il Brasile sta ricorrendo persino alla industria pornografica per permettere al messaggio del sesso sicuro di giungere a destinazione. Una legge brasiliana, infatti, che è in attesa della ufficializzazione finale, impone che tutti i film pornografici per la vendita o il noleggio debbano riportare un messaggio di cinque secondi sul safe-sex e sull’uso del preservativo.

Il Brasile ha lanciato numerose e aggressive campagne per combattere l’Aids attraverso una pubblicità preventiva e la distribuzione di madicinali anti-Aids senza tasse ai sieropositivi. E sembra che la strategia funzioni. Il Brasile ha abbattuto i casi di Aids al 24,8% della popolazione infetta dal 73,7% del 1990.

Il Ministero della Sanità del Brasile sta progettanmdo di inserire i preservativi nei cestini alimentari che distribuisce ogni giorno ai lavoratori poveri, nel tentativo di prevenire la diffusione dell’Aids. Il Brasile distribuisce anche circa 200 milioni di preservativi all’anno gratuitamente nei festival popolari.

di Gay.com UK

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...