IL NUOVO GIORNO DI CELINE

di

La Dion torna alla ribalta dopo aver annunciato un ritiro dalle scene. Invece rieccola con un nuovo album, in uscita il 25 marzo. 14 brani inediti e due...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Finalmente torna alla ribalta, dopo aver annunciato il suo ritiro dalle scene, una delle più grandi voci del nostro tempo, Celine Dion.

La cantante, originaria del Canada francese, si è guadagnata grazie alla sua voce così intensa e dai toni drammatici uno dei primi posti nell’Olimpo della musica mondiale. Nata il 30 marzo del 1968, Celine è la più piccola di ben 14 figli. I genitori lavorano in un piccolo club e spesso fanno esibire la bambina, che già spicca per le sue doti vocali, sul palco del locale. Ed è proprio la madre che consegna una cassetta contenente una raccolta di canzoni eseguite dalla figlia, appena dodicenne, al produttore Renè Angelil il quale decide di finanziare personalmente il primo disco, pubblicato nel 1981: La Voix Du Bon Dieu. Due anni più tardi è la volta di Les Chemins De Ma Maison che esce addirittura dai confini del Canada e si guadagna un disco d’oro in Francia. Con questo primo riconoscimento comincia la scalata di Celine al successo internazionale. Nel ’90 debutta con Unison, primo lavoro in lingua inglese e nel ’91 partecipa al pezzo portante della colonna sonora del film di Walt Disney La bella e la bestia. Negli anni successivi, dopo un breve ritorno alle radici francesi e il matrimonio, nel ’94, con il suo produttore Renè Angelil, nonostante i 26 anni di differenza, Celine fa centro con due brani, che la porteranno alla sua definitiva consacrazione:

Because You Loved Me, dalla colonna sonora di "Qualcosa di personale", contenuto nell’album Falling into you e My Heart Will Go On struggente tema del film "Titanic".

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...