Piersilvio Berlusconi vuole Vladimir Luxuria alla conduzione de L’Isola dei Famosi

Le voci che girano sembrano più che affidabili: riuscirà la nostra amata queen a conquistare la prima serata di uno show di prima grandezza?

ascolta:
0:00
-
0:00
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024
3 min. di lettura

Vladimir Luxuria sostituirà Ilary Blasi alla conduzione de L’Isola dei Famosi edizione 2024. Lo sostiene Dagospia in una di quelle anticipazioni (e ricostruzioni) che difficilmente vanno lontane dalla verità.

Secondo quello che – nessuno lo dice, ma tutti lo guardano – viene considerato il più affidabile sito di gossip italiano, Piersilvio Berlusconi – già rinomatamente interessato a de-trashizzare i contenuti Mediaset – avrebbe una vecchia fissa per Luxuria e per l’idea di coinvolgere l’ex deputata dai Rifondazione Comunista, attrice, showgirl e instancabile attivista LGBTQA+ Vladimir Luxuria alla conduzione di uno show di prima grandezza di Mediaset. Pare che già in passato, Vladi sia stata una papabile alla conduzione de La Talpa, altro reality show, meno blasonato de L’Isola. Nell’ultima edizione del reality dei naufraghi, Vladimir era stata fissa e arguta opinionista (aveva anche incoraggiato Cecchi Paone e il suo fidanzato Simone a non abbandonare lo show, ma come si è poi visto quei due avevano gran bei programmi d’amore). Amore che di recente ha colpito al cuore la stessa Luxuria: Vladimir ha condiviso pubblicamente la notizia della sua relazione con Danilo, il suo compagno.

Ma perché sarebbe stata bocciata Ilary che ha condotto L’Isola delle ultime edizioni?? Pare che a Piersilvio non sia andata giù la collaborazione di Blasi con Netflix per la produzione di “Unica”, il docu-show con cui Ilary ha annichilito l’ex re di Roma, suo ex marito, Francesco Totti. Riuscirà questa volta Piersilvio a vedere Luxuria finalmente regina presentatrice di uno degli show di punta dell’offerta delle tv di Cologno Monzese?

In un’intervista rilasciata a Gay.it durante la scorsa edizione de L’Isola, Luxuria aveva così parlato di Ilary Blasi:

Qual è il tuo rapporto con Ilary Blasi?

Chiunque ha la fortuna di conoscere Ilary conosce una donna bellissima che non si dà delle arie, che arriva in camerino con il tutone, il berretto. È generosa. Ti dà la parola e non c’è mai il bisogno di alzare il dito per parlare. È simpatica, dalla battuta sempre pronta, intelligente. È veramente un piacere lavorare con lei.

Velate polemiche lo scorso autunno per la collaborazione di Luxuria con un pezzo forte della destra nera italiana, Francesco Storace: i due hanno condotto insieme un programma radiofonico. L’ardita accoppiata aveva spinto la mai doma Selvaggia Lucarelli ad attaccare Luxuria, definendola una banderuola (la risposta di Vladi niente male).

La ricostruzione di Dagospia è certosina. Potete trovarla qui, oppure potete assaporarne un sunto realizzato dall’intelligenza artificiale qui di seguito:

L’intelligenza artificiale riassume quanto spifferato da Dagospia sull’ipotesi che Vladimir Luxuria possa condurre L’Isola dei Famosi 2024

La scomparsa di Berlusconi ha inevitabilmente portato dei cambiamenti nella Mediaset di un tempo. Le varie personalità che avevano una connessione, diretta o indiretta, con Berlusconi sono ora sotto l’attenzione di Piersilvio, desideroso di assumere il controllo dell’azienda e di smettere di passare la maggior parte del suo tempo nella sua villa a Portofino.

La notizia più sorprendente è stata l’espulsione di Barbara D’Urso dal programma Pomeriggio Cinque. Questa decisione è stata giustificata come un tentativo di eliminare il trash dal pomeriggio di Canale 5, ma in realtà sembra essere stata presa per rimuovere una conduttrice considerata arrogante. Barbara D’Urso aveva stretto una forte amicizia con Mauro Crippa, capo dell’informazione di Mediaset, e questo le permetteva di “rubare” personaggi creati da Maria De Filippi e ospiti da Pier-Silvia Toffanin per il suo programma “Verissimo”.

Barbara D’Urso è stata sostituita da Myrta Merlino, un’altra napoletana dal carattere forte. Tuttavia, sembra che anche lei potrebbe essere licenziata alla fine della stagione a causa dei bassi ascolti. Un altro trasferimento sorprendente è stato quello di Bianca Berlinguer da Rai3 a Rete4. E c’è stata anche la sorpresa di vedere Luciana Littizzetto come giudice in “Tu sì que vales”.

La pulizia del “trash” da parte di Mediaset sembrava destinata a colpire anche Ilary Blasi, soprattutto dopo il suo scandalo con Totti, che ha ricevuto molta attenzione mediatica. Tuttavia, sembra che Ilary abbia cambiato direzione con l’uscita del docufilm “Unica” su Netflix, una piattaforma concorrente a Infinity Tv di Mediaset.

La decisione di Ilary di unirsi a Netflix è stata attribuita all’agente Graziella Lopedota, che è molto protettiva dei suoi artisti. Questa mossa ha irritato Piersilvio, che non sopporta Netflix. Anche se il docufilm “Unica” sembra essere fortemente melodrammatico e basato su finzioni, sembra mirare a migliorare l’immagine di Ilary e ad allontanarla dall’etichetta di “cornuta” e “tradita” che aveva acquisito in precedenza.

Graziella Lopedota e Ilary Blasi sperano che questo docufilm possa convincere Piersilvio a riaccettare Ilary come conduttrice de “L’Isola dei famosi”. Tuttavia, una dichiarazione ambigua di Piersilvio sembra suggerire che la situazione è ancora incerta.

Inoltre, il rapporto amichevole tra Ilary Blasi e Silvia Toffanin sembra essere in crisi, forse a causa della mancanza di supporto di Ilary nei confronti dei tradimenti di Totti. Silvia Toffanin potrebbe essere a conoscenza dei piani di Piersilvio di affidare la conduzione de “L’Isola dei famosi” a Vladimir Luxuria, già opinionista nelle ultime edizioni del programma condotto da Ilary.

Tutto dipenderà ora dalle capacità professionali di Vladimir Luxuria, ex membro della Camera dei deputati, per vedere se riuscirà a convincere Piersilvio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Carlotta D'Amico e mamma Erika vincono "Io Canto Family"

Carlotta D’Amico e mamma Erika vincono “Io Canto Family”

Culture - Luca Diana 13.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24

Leggere fa bene

Can Yaman e Samuel Segreto, Sandokan

Can Yaman, Samuel Segreto e Ed Westwick nel reboot di Sandokan: le prime immagini dal set

Culture - Luca Diana 7.6.24
La Badante Peppi Nocera

Peppi Nocera: “La Badante sono io e Grindr ha distrutto la cultura del rimorchio” – intervista

Musica - Giuliano Federico 19.1.24
Young Royals 3, il trailer italiano dell'ultima stagione - Young Royals 3 - Gay.it

Young Royals 3, il trailer italiano dell’ultima stagione

Serie Tv - Redazione 8.2.24
"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
CoComelon Lane, conservatori omofobi contro il cartoon Netflix: "Due papà gay e un bambino in tutù". VIDEO - CoComelon Lane - Gay.it

CoComelon Lane, conservatori omofobi contro il cartoon Netflix: “Due papà gay e un bambino in tutù”. VIDEO

Serie Tv - Redazione 22.12.23
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore

Un Professore, la rivoluzione gentile sul piccolo schermo: l’amore non ha più tabù

Serie Tv - Luca Diana 22.12.23
Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sono più uniti che mai

Culture - Luca Diana 23.12.23
Drag Race Italia 2023, la vincitrice è ... (attenzione SPOILER) - Finale Drag Race Italia 2023 - Gay.it

Drag Race Italia 2023, la vincitrice è … (attenzione SPOILER)

Culture - Redazione 29.12.23