70 anni di Mario Mieli, gli eventi celebrativi in giro per l’Italia

Da Milano a Roma, passando per Bologna.

ascolta:
0:00
-
0:00
mario mieli
Mario Mieli
3 min. di lettura

70 anni fa, era il 21 maggio del 1952, nasceva a Milano Mario Mieli, attivista, scrittore, attore, teorico degli studi di genere, tra i padri fondatori del movimento omosessuale italiano, nonché tra i massimi teorici del pensiero nell’attivismo omosessuale. Per l’occasione si terranno alcuni eventi celebrativi in giro per l’Italia, dopo aver visto il documentario La Faraona interamente a lui dedicato al recente Lovers Film Festival di Torino,

Sabato 21 maggio a Roma il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli terrà un incontro pubblico nel corso dell’Aurelio Rainbow Week(end), alle Officina Lebowski in via Adriano 1, alle ore 18:30. “Quale diversità, da Pier Paolo Pasolini a Mario Mieli“, il titolo dell’evento, a 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini e 70 da quella di Mieli, un confronto tra i due intellettuali e il loro modo di vivere e declinare la diversità, non solo di orientamento sessuale, nella società capitalista. Ospiti il critico Emanuele Bucci, la Presidente Commissione Pari Opportunità Roma Capitale Michela Cicculli, la Vicepresidente Circolo Mario Mieli Ilaria Di Marco e la Presidente Commissione Pari Opportunità Municipio XIII Marta Feliciangeli. A seguire Lila Esposito reinterpreterà la tombola scostumata, versione del gioco dalle origini antiche, legata al culto del dio Saturno, che assume un significato ben più affascinante e accattivante di quello tradizionale, in cui il “femminiello” incarna un ruolo sacerdotale per la redistribuzione delle sorti per l’anno nuovo.

Sabato 21 maggio Bologna dedicherà l’intera giornata al pensiero, alle opere e alla lotta di Mario Mieli. “A Mieli Estremi” il titolo dato alla giornata, che prenderà forma la mattina alle ore 10 al Vag 61, in via Paolo Fabbri 110, con Maria De Capua, Laura Schettini e Cristian Lo Iacono. Alle ore 14 spazio a Paola Mieli, Irene Serini, Porpora Marcasciano, Laura Maver Borges e Federico Zappino. Alle ore 17 in Piazza Scaravilli momenti teatrali da La Traviata Norma con Silvia De Laude, Francesco Paolo Del Re, Laboratorio Smaschieramenti, Federico Battistutta e Mario Colamarino, presidente del Circolo di cultura omosessuale Mario Mieli, che dedicherà ulteriori celebrazioni nei confronti dello scrittore durante la Pride Croisette che si svolgerà dal 2 al 10 giugno nei giardini del teatro Brancaccio, a Roma.

70 anni di Mario Mieli, gli eventi celebrativi in giro per l'Italia - Mario Mieli - Gay.it

Rimanendo a Bologna, a Teatri di Vita (via Emilia Ponente 485), sabato 21 maggio verranno proiettati due film dedicati a Mario Mieli. Alle ore 20 il documentario “La Faraona”, sulla sua vita e il suo pensiero, che raccoglie anche materiali inediti. Alle ore 22 il film biografico “Gli anni amari”, diretto da Andrea Adriatico, con Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Lorenzo Balducci e Tobia De Angelis.

Al Teatro Elfo Puccini di Milano, dal 17 al 22 maggio, va in scena “Abracadabra. Incantesimi di Mario Mieli”, progetto in 3 studi di Irene Serini per celebrare i 70 anni del poeta, morto suicida a trent’anni nel 1983. Un personaggio scomodo e dimenticato in Italia, che ha indagato il difficile rapporto con la femminilità, propria di ogni essere umano, con l’identità di genere e con il desiderio represso. Serini si è fatta carico di un lavoro di ricostruzione storica incontrando i suoi amici, familiari, colleghi, ricercando i testi inediti che hanno segnato il suo percorso di pensatore e personaggio fuori da ogni schema. Il 21 maggio, al termine dello spettacolo, è previsto un incontro in occasione del settantesimo anniversario della nascita di Mario Mieli, coordinato Raffaella Colombo, con interventi di Paola Mieli, Helena Velena e Liv Ferracchiati.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Carmine Alfano sospeso dall'Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata - Carmine Alfano 2 - Gay.it

Carmine Alfano sospeso dall’Università dopo le frasi omofobe si ritira dal ballottaggio di Torre Annunziata

News - Redazione 21.6.24

Hai già letto
queste storie?

Arrusi Pigneto Luana Rigolli

San Valentino, a Roma spuntano i ritratti degli arrusi, gli omosessuali confinati dal fascismo alle Isole Tremiti

Culture - Redazione Milano 14.2.24
BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24
Giorgio Bozzo, autore di Le Radici dell'Orgoglio

Quell’orgoglio che ci rende più forti: intervista con Giorgio Bozzo (che riparte con Le radici dell’orgoglio)

Culture - Riccardo Conte 4.1.24
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
New York, la fermata metro Christopher Street-Sheridan Square diventerà fermata Stonewall - Stonewall Inn - Gay.it

New York, la fermata metro Christopher Street-Sheridan Square diventerà fermata Stonewall

News - Redazione 11.6.24
Stephen Laybutt, l'ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out - Stephen Laybutt header Attitude - Gay.it

Stephen Laybutt, l’ex calciatore australiano è stato trovato morto. A fine carriera il coming out

Corpi - Redazione 18.1.24
Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia - Alessandro Magno - Gay.it

Alessandro Magno, il docudrama Netflix sostiene la bisessualità del mitico re di Macedonia

Serie Tv - Federico Boni 2.2.24
La bellezza liberatoria degli infiniti "Pride", per sempre e ovunque: storia visiva dell'orgoglio LGBTQIA+ - pride libro scripta maneant 3 - Gay.it

La bellezza liberatoria degli infiniti “Pride”, per sempre e ovunque: storia visiva dell’orgoglio LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 8.6.24