Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

Mentre il governo non fa che amplificarne lo stigma, gli eventi TDoR aumentano sempre di più: "Sintomo di un movimento che resiste e non puoi rimettere nell'armadio"

ascolta:
0:00
-
0:00
foto: il fatto quotidiano
foto: il fatto quotidiano
2 min. di lettura

Il TDoR 2023 è arrivato: questo lunedì 20 novembre, si tiene in tutto il mondo il Transgender Day of Remembrance, Giornata della Memoria Transgender, per ricordare e onorare tutte le vittime di transfobia.

A Milano la marcia si è tenuta Domenica 19 novembre, con appuntamento alle 16.30 in Piazza Duca D’Aosta – angolo Via Vitruvio – insieme alll’Associazione per la Cultura e l’Etica Transgenere (ACET) e lo Sportello Trans di ALA Milano Onlus. In gemellaggio con la Trans* March di Torino, Sabato 18 novembre alle 16.00 (qui le dichiarazioni anche del TDoR Torino 2023)

Un appuntamento ancora più urgente nel nostro paese, dove nell’ultimo anno abbiamo avuto 392 vittime di transfobia in Italia (solo la scorsa settimana erano 358, e l’81% sono omicidi, di cui il 95% sono donne trans). Ad oggi, l’Italia è il paese europeo con il più alto numero di vittime di odio transfobico, sommate agli episodi di violenza fisica, verbale o psicologica.

Una violenza sistemica che coinvolge anche le forze dell’ordine: come quando lo scorso 24 Maggio, sempre a Milano, quattro agenti della polizia locale (al momento indagati) hanno preso a mangalennate Bruna, donna trans che nel filmato che documenta l’accaduto, accusa lesioni e minacce gravi.

Tra i tanti esempi riportati, ACET segnala la tragedia di Marta – uccisa nella sua casa a Roma perché donna trans – o il suicidio di Chiara e Veronica, due giovanissime donne trans che si sono tolte la vita a distanza di pochi mesi, fino al suicidio di Cloe Blanco, ex insegnante dell’istituto Scarpa di San Donà di Piave, che ha perso la cattedra dopo aver iniziato il percorso di transizione.

Dati amplificati da un governo che non tutela la comunità ma ne amplifica lo stigma: su tutte la recente mozione contro le carriere alias, votata lo scorso  ottobre 2023 in Consiglio regionale Lombardia, proposta da Fratelli d’Italia, che chiedeva, nella stesura del primo testo, di “Richiedere agli istituti scolastici lombardi che aderiscono alla “carriera alias” di annullarne/disapplicarne il regolamento” e di “Intervenire con direttive regionali contro la diffusione nelle scuole della “carriera alias” ed eventuali progetti educativi ad essa connessi, ispirati alla teoria di genere”.

Come spiegavamo qualche giorno fa, le carriere alias erano previste dal contratto collettivo nazionale dal 2022. Così come il Registro di Genere – misura per l’autodeterminazione proposta dalla consigliera Monica J. Romano e approvata dal consiglio comunale di Milano – che “a distanza di un anno e mezzo dall’approvazione, il Sindaco non ha ancora messo a terra”.

Nelle parole di Guglielmo Giannotta di ACET: “La mozione in Regione Lombardia è stata uno spartiacque che ha messo bene in luce come, da un lato, la destra voglia limitare e far retrocedere i diritti delle persone trans* in Italia. Dall’altro è stata un’ottima dimostrazione che c’è una resistenza. Che non possiamo tornare indietro e la popolazione italiana è molto più lontana, da quello che questo governo immagini, e dalla volontà di retrocedere su questi temi”.

Perché alla faccia del sistema, gli eventi TDoR non fanno che crescere sempre di più, con un incremento enorme di realtà cittadine italiane che si sono mobilitate a scendere per strada e farsi sentire ancora più di prima. “Questo è importante perché dà il segno che c’è una comunità in prima linea, nonostante rischi di più quest’anno di qualunque altro anno” spiega Giannotta “E’ sintomo che il movimento resiste e non si farà rimettere nell’armadio”.

Qui potete trovare tutte le date del TDoR 2023 in Italia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Billie Eilish, è uscito il nuovo album "Hit Me Hard and Soft"

Billie Eilish ritrova se stessa e plasma di nuovo il pop alla sua (gigante) maniera

Musica - Emanuele Corbo 21.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

star-t-trans-visibility-night-torino (5)

Star.T, le stelle della visibilità trans* illuminano il Cinema Massimo di Torino alla Trans Visibility Night

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l'identità trans originale di Vivian - Paper Mario il remake Nintendo ripristina lidentita trans originale di Vivian - Gay.it

Paper Mario, il remake Nintendo ripristina l’identità trans originale di Vivian

Culture - Redazione 23.5.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
Gianna Ciao GIornata Visibilita Lesbica

Gianna Ciao, le lesbiche durante il fascismo e la Giornata Mondiale della Visibilità Lesbica

Culture - Francesca Di Feo 26.4.24
Trace Lysette (ELLE)

Con o senza Oscar, Trace Lysette ha già vinto per la comunità trans*

Cinema - Redazione Milano 5.1.24