ANGELI GAY A MILANO

Una mostra per mettere le ali all'arte: è l'iniziativa nata dal gruppo g.art che inaugura domani alla LibreriaBabeleGalleria. Opere proposte da artisti comuni sul tema del sesso degli angeli.

ANGELI GAY A MILANO - angelo20 - Gay.it
2 min. di lettura

MILANO – L’arte puo’ essere dalla “parte dei gay”, ovvero utile o utilizzata dalla comunita’ gay-lesbica-bisessuale-trans per motivi estetici piuttosto che politici, quindi “di parte”? Con questo presupposto, un gruppo composto dal proprietario di una libreria gay, un artista, un critico d’arte, un pubblicitario e un attivista del movimento gay si e’ confrontato a pranzo a Milano una domenica dello scorso ottobre. Ne è nato un gruppo che ha preso il nome di Gruppo g.art. E la prima risposta che questo gruppo ha dato al quesito iniziale, e’ la mostra collettiva “Angeli” in esposizione presso la LibreriaBabeleGalleria, in via San Nicolao n°10 a Milano dal 6 dicembre 2003 al 6 gennaio 2004, organizzata intorno alla domanda se un angelo abbia un orientamento sessuale o un’identita’ di genere.
Una replica composta coralmente da piu’ di cinquanta opere di lesbiche, gay ed eterosessuali, tutti artisti che da molte parti d’Italia hanno raccolto l’invito lanciato dai cinque. Sculture, fotografie, dipinti, computer graphic, stampe, readymade, disegni e interpretazioni che, in totale liberta’, si librano dall’iconografia piu’ classica alla sua totale opposizione.
«Usare l’arte a fini sociali e politici o fare politica in modo artistico permette un vastissimo raggio d’azione – commenta il Gruppo g.art – Aspettiamoci quindi che g.art, con il suo pay off “Arte di parte”, diventi un marchio sinonimo di offerte culturali-ricreative-politiche glbt il piu’ possibile a 360 gradi. Un impegno finalizzato a parlare di tutte/i noi a tutte/i, aperto alla condivisione e alla contaminazione, dentro e fuori gli schemi».
«Un ringraziamento speciale e di cuore – concludono i cinque del g.art – a tutte le persone che con il loro contributo e supporto hanno permesso la realizzazione di questo evento, primo di una lunga serie che coinvolgera’ un numero sempre piu’ ampio di artisti e di ambiti».
Il Gruppo g.art è composto da Gianni Delle Foglie, Aru (K), Roberto Borghi, Paolo Prossen, Marco Albertini.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24

Leggere fa bene

Michele Bravi ritratto da Mauro Balletti per 'Tu cosa vedi quando chiudi gli occhi?'

L’atlante di Michele Bravi, tra poesie e pornostar – l’intervista

Musica - Riccardo Conte 9.4.24
Foto: Matteo Gerbaudo

Giada Biaggi non si sente più in colpa: ‘Abbi l’audacia di un maschio bianco’, l’intervista

Culture - Riccardo Conte 18.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Candy Darling, 1971. © Jack Mitchell.

Chi era Candy Darling, l’icona trans* degli anni ’70

Culture - Riccardo Conte 27.4.24
Safffo, a Roma la 3a edizione del Festival che promuove l’espressione artistica LGBTQIA+ indipendente - SAFFFO 2024 - Gay.it

Safffo, a Roma la 3a edizione del Festival che promuove l’espressione artistica LGBTQIA+ indipendente

Culture - Redazione 15.5.24
Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati - Sessp 10 - Gay.it

Arte e queerness: intervista a Elisabetta Roncati

Culture - Federico Colombo 29.12.23
Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
ARIA! di Margherita Vicario

Mani in ARIA! insieme a Margherita Vicario, ascolta il nuovo singolo dal film GLORIA! – VIDEO

Musica - Redazione Milano 28.3.24