Video

Attore montenegrino minacciato per spot sui diritti gay

Un bacio con un altro attore in uno spot che promuove l'uguaglianza è bastato perché Todor Vujosevic fosse oggetto di minacce. Il regista: "Preoccupato, è solo l'inizio"

< 1 min. di lettura

^f1Todor Vujosevic è un attore montenegrino che in uno spot televisivo a favore dei diritti delle persone lgbt ha baciato un altro attore. Per quel bacio, Vujosevic ha ricevuto delle minacce. La notizia sta facendo il giro del web e anche se non si sa esattamente il contenuto delle minacce è facile immaginarlo. "Nella giornata di ieri, Todor ha ricevuto un messaggio molto minaccioso del quale è stata messa a conoscenza la polizia" ha riferito Danilo Manurovic, regista dello spot. Manurovic si è poi detto "molto preoccupato poiché penso che siamo solo all’inizio". Lo spot, che potete vedere qui in basso, è del tutto innocuo: alcuni amici seguono una partita di calcio alla tv e al momento del gol esultano tra fiumi di birra e abbracci. In mezzo all’esultanza due di loro si scambiano un bacio.
^rf2Lo slogan recita: "Va bene che siamo diversi, ma siamo parte di una squadra". "Nessuno tra gli attori che recitano nello spot è gay nella realtà. Sono tutti ragazzi di città che hanno deciso di dare il proprio sostegno ad una storia di diritti umani – spiega il regista -. Penso sia un gesto piuttosto nobile e se un bacio tra due può far ritenere che siano omosessuali, la risposta è: certo potrebbe, ma (in questo caso) semplicemente non è vero". E soprattutto, non ci sarebbe niente di male se lo fossero. In quella regione l’omofobia è molto diffusa e radicata al punto che lo scorso anno il previsto pride di Podgorica è stato annullato per motivi di sicurezza dei manifestanti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Leggere fa bene

vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
studenti musulmani LGBTIQ

200 studenti musulmani lasciano la scuola per protesta contro personaggi LGBTQI+ sui libri

News - Francesca Di Feo 17.10.23
uganda uomo arrestato

Uganda, 20enne accusato di “omosessualità aggravata” rischia la pena di morte

News - Francesca Di Feo 30.8.23
salerno scritta omofoba

Salerno, il Comune copre la scritta omofoba: “Le differenze sono ricchezza”

News - Redazione Milano 30.8.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!” - Corrado e Adriano e omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre - Gay.it

Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!”

News - Redazione 30.8.23
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24