Berlino: ‘Un anno senza amore’ vince il Teddy Bear

Il 55° Festival di Berlino ha visto assegnare tra i Teddy Bear, il premio ufficiale per il miglior film a tematica gay come miglior lungo a ‘Un año sin amor’ di Anahi Berneri.

BERLINO – Il 55° Festival di Berlino, vinto a sorpresa dal sudafricano ‘U-Carmen e Khayelitsha’ di Mark Donford-May, rivisitazione della Carmen di Bizet in chiave black, ha visto assegnare i seguenti Teddy Bear, premio ufficiale di 3000 Euro per il miglior film a tematica gay: miglior lungo ‘Un año sin amor’ di Anahi Berneri per “il ritratto a trama fitta, denso e senza compromessi di un uomo che combatte con solitudine e Aids. Un film che sfiderà il pubblico”.

Miglior corto ‘The Intervention’ di Jay Duplass per “lo stile fresco nel raccontare un coming out con semplicità e immediatezza”. Tra i documentari è stato scelto ‘Katzenball’ di Veronika Minder per “la scoperta sensibile e piena di humour di una storia lesbica svizzera che utilizza raro materiale d’archivio su donne con un incredibile gusto per la vita”.

I nove membri della giuria internazionale erano Michael Kutza, Joao Ferreira, Ales Rumpel, Bird Runningwater, Shane Smith, Gabriela Waisman, Christine Ruffert, Carla Despineux e Doris Neg.

LEGGI ANCHE

Cinema gay

Se non hai idee per San Valentino… ecco 5 film...

Se passerete a casa il 14 febbraio, ecco qualche film d'amore per una serata romantica!

di Alessandro Bovo | 14 Febbraio 2019

Cinema gay

Boy Erased NON uscirà in Brasile, scoppia la polemica

La Universal non lo distribuirà a causa dei costi troppo alti per la campagna di lancio. Ma c'è chi parla...

di Federico Boni | 6 Febbraio 2019

Curiosità

Bollywood: arriva un film sull’amore tra due donne in India

Un film simile era uscito nel 1996, ma parte della popolazione reagì distruggendo i cinema che lo proiettavano.

di Alessandro Bovo | 4 Febbraio 2019