Europride: Militia Christi dà il benvenuto nel “Pride Pork”

di

Ancora un attacco alla kermesse dell'orgoglio gay europea che si apre oggi a Roma. Questa volta, a scagliarsi contro la comunità lgbt è l'associazione cattolica: "Sdegno di tutto...

CONDIVIDI
Facebook Twitter Google WhatsApp
1285 0

Si preanuncia un Europride difficile, quello che inizia oggi con l’apertura del Pride Park, già ampiamente contrastato nei giorni scorsi.

L’ultima in ordine di tempo è Militia Christi, organizzazione fondamentalista cattolica, che nella notte ha appeso uno striscione su uno dei cancelli da cui si accede al parco di Piazza Vittorio. Sullo striscione campeggia la scritta: "Welcome to Pride Pork! Militia Christi". In una nota, l’organizzazione fa sapere che così "ha voluto salutare a suo modo il vergognoso Europride. L’iniziativa esprime lo sdegno di un quartiere intero verso l’organizzazione e verso il Comune, con toni adeguati alla gravità del fatto".

"In questi giorni stiamo assistendo ad una serie infinita di provocazioni carnevalesche, volgari, eccessive e del tutto  prive di sobrietà contro Europride – commenta il Comitato Organizzatore di Europride – che fanno eco al più bieco esibizionismo di questo o quell’esponete del fondamentalismo nostrano sia esso religioso o politico".

Il comitato organizzatore definisce l’episopdio come uno dei tentativi modesti e "del tutto privi di colore e fantasia, di pochi fanatici a caccia di facile visibilità" e aggiunge che né questo né altri attacchi del genere "ci spaventano e non fermeranno l’onda dell’orgoglio gay che colorerà la Capitale, i suoi monumenti, le sue piazze e il Paese nei prossimi giorni".

"Europride Roma 2011 respinge sin da ora – dicono ancora gli organizzatori -, ogni tentativo di creare tensioni sulla manifestazione che sarà una festa pacifica di democrazia, libertà e laicità".

"Dall’altra parte – concludono – tutto il Paese e l’Europa sarà a fianco a noi, dalle 21 di quest’oggi, a festeggiare l’orgoglio gay europeo e a chiedere piena cittadinanza e diritti per omosessuali, lesbiche e trans".

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Leggi   Depressione e autolesionismo nelle persone LGBT
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...