Leo Gullotta: dopo 32 anni di vita insieme, ha sposato il suo compagno

Leo Gullotta ha annunciato la sua unione civile su Rai Uno, avvenuta già l’estate scorsa. Da questo annuncio, un commovente abbraccio con il presentatore Pierluigi Diaco, anch’esso omosessuale.

L’attore catanese Leo Gullotta ha parlato della sua vita privata a “Io e Te”, il  programma condotto da Pierluigi Diaco su Rai Uno. Il presentatore, gay dichiarato, parlando della vita amorosa con il suo ospite, ha alzato la mano indicando la fede. 

Questo anello mi lega da due anni alla persona che amo.

Questa è la sua dichiarazione davanti le telecamere, con la quale ha annunciato la sua unione civile con Alessio Orsingher, giornalista di La7. Poi, durante la pubblicpubblicitàg>, Leo Gullotta gli ha mostrato un anello simile. La scorsa estate anche l’attore si è sposato, con il compagno con cui porta avanti una relazione da ben 32 anni. E tornati in diretta, ha spiegato:

Anch’io mi sono sposato, perché i diritti sono i diritti. Adesso si può chiamare finalmente normalità.

Al termine dei due annunci, si sono entrambi alzati, visibilmente commossi, e si sono abbracciati. L’intero studio gli ha dedicato un forte applauso.

Il discorso di Leo Gullotta su Rai Uno

Durante la trasmissione, mostrando la fede al dito, Leo ha spiegato:

I diritti sono diritti, sono diritti conquistati. Quando arrivano dobbiamo essere felici grazie anche al lavoro di tantissime persone per far arrivare questi diritti. I diritti ti consentono di vivere legalmente in un Paese dove sembra tutto sereno e tranquillo, ma in effetti ci mettono di traverso tantissime cose.

Lo storico volto del Bagaglino non ha voluto rivelare il nome del suo compagno, ora suo marito.