Salerno, ragazzo massacrato per una maglia con scritto ‘Io gay’: “I ricchioni devono morire”

Calci e pugni che gli hanno provocato contusioni e ferite su tutto il corpo. “Mi hanno buttato a terra e continuavano a insultarmi, voi ricchioni dovete morire”.

Ennesimo caso di omofobia violenta a Salerno: Dario è stato aggredito al parco Pinocchio solo perché indossava una maglia con su scritto “Io gay”. In un video, pubblicato su Facebook, mostra le numerose contusioni subite, medicate al pronto soccorso con cerotti e punti (9 solo sul sopracciglio).