Berisha: “Basta discriminare i gay. Pensiamo alle nozze”

Il Premier albanese ha fatto sapere tramite il suo ufficio di gabinetto, di avere in mente di proporre una legge per il riconoscimento delle nozze tra omosessuali: un passo verso l'Ue.

Berisha: "Basta discriminare i gay. Pensiamo alle nozze" - berishaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Nessuno di noi, se dovesse fare un esempio di un paese particolarmente aperto ai diritti degli omosessuali nominerebbe l’Albania del conservatore Sali Berisha. Almeno non di primo acchito. Eppure oggi tutte le agenzia riportano una notiza che definire sorprendente è poco. Il primo Ministro della vicina Albania ha dichiarato, stando al suo gabinetto, che le discriminazioni ai danni dei gay sono "inaccettabili" e che l’Albania sta pensando alla legalizzazione delle nozze tra persone dello stesso sesso. Con una legge simile, per altro, l’Albania farebbe un passo in più nei confronti dell’Unione Europea della quale vorrebbe tanto far parte. E’ singolare, però, che proprio un leader di destra di un paese considerato certo non tra i più avanzati del Vecchio Continente pensi proprio ai diritti gay tra le tante decisioni che avrebbe potuto prendere per mettersi in mostra agli occhi di Bruxelles. Fino al 1995 nell’ex paese comunista l’omosessualità era considerata un reato punibile con una condanna a 10 anni di carcere. La nuova legge provocherà probabilmente un ampio dibattito nel paese a maggioranza musulmana, mentre i media locali riferiscono anche che quando Berisha ha presentato la proposta di legge in aula alcuni deputati si sono fatti una risata.

"Il paradosso di questa vicenda – ha commentato Franco Grillini, presidente di Gaynet – sarebbe che l’Albania approva una legislazione radicale sui diritti degli omosessuali mentre l’Italia rimane quasi l’unico paese europeo a non riconoscere agli omosessuali alcun diritto. L’Albania meglio dell’Italia?".
"La comunità omosessuale italiana andrà a vivere tra qualche mese in Albania. Un altro Paese europeo sta dimostrando all’Italia cosa significa crescere in termini di diritti civili e sociali – si legge in una nota di Arcigay -. Solo in Italia la politica, sia di destra che di sinistra, non è capace neppure di discutere dei diritti delle persone omosessuali ed ormai siamo l’ultimo paese europeo in cui le famiglie omosessuali non hanno alcun riconoscimento".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24

Continua a leggere

Marina Berlusconi: "Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso" - marina berlusconi - Gay.it

Marina Berlusconi: “Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso”

News - Redazione 26.6.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Unione Europea Diritti Transgender

L’Unione Europea verso il riconoscimento del cambio di genere in tutti gli Stati membri

News - Francesca Di Feo 7.5.24
CGIL e associazioni LGBTQIA+ hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la difesa dei diritti - PROTOCOLLO DINTESA CGIL CON LE ASSOCIAZIOINI LGBTQIA 0 - Gay.it

CGIL e associazioni LGBTQIA+ hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la difesa dei diritti

News - Redazione 26.6.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Gay.it Progress Pride Flag LGBTI

L’unione civile non sarà annullata con la rettifica anagrafica del genere, sentenza della Corte Costituzionale

News - Francesca Di Feo 24.4.24
G7 ospitato dall'Italia a Fasano, la presidente del consiglio Giorgia Meloni scatta un selfie - credit photo: LaPresse

G7, nel testo rispuntano i diritti LGBTIAQ+, censurati “orientamento sessuale, “identità di genere” e “aborto”

News - Redazione Milano 14.6.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, la legge sulle unioni civili entra nell’agenda di governo

News - Redazione 10.7.24