Video

Cannes 2018, il Kenya bandisce il (suo) film lesbo Rafiki

Primo film del Kenya ad avere una première mondiale a Cannes, Rafiki sarà vietato nel proprio Paese perché storia d'amore tra due donne.

< 1 min. di lettura

All’imminente Festival di Cannes, nella sezione Un Certain Regard, si vedrà il primo lungometraggio girato in Kenya presentato sulla Croisette.

Rafiki il titolo, adattamento del romanzo “Jambula tree” della scrittrice ugandese Monica Arak de Nyeko che racconta la storia di un amore tra due donne. Apriti cielo. Invece che festeggiare il lieto evento (prima volta a Cannes!), il Kenya ha ufficialmente bandito dalle sale la pellicola di Wanuri Kahiu.

L’omofobo presidente Kenyatta ha immediatamente fatto pressioni sulla Kenya Film Classification Board, che ha vietato la distribuzione di Rafiki sul suolo nazionale. Basito il regista: ‘Con le televisioni satellitari e il web, film stranieri che trattano temi omosessuali sono già liberamente presenti in Kenya e quindi accessibili a tutti. Questa proibizione non fa che danneggiare inutilmente l’industria cinematografica del nostro Paese con una motivazione del tutto ipocrita‘.

Protagoniste del film Kena e Ziki, giovani che nonostante la rivalità esistente tra le loro famiglie si amano all’interno di una società profondamente bigotta e omofoba. “Il tema omosessuale e la chiara intenzione di promuovere il lesbismo in Kenya lo rendono contrario alla legge“, hanno tuonato sui social dalla Kenya Film Classification Board, con molti keniani che hanno sfruttato proprio Twitter per esprimere la propria indignazione attraverso l’hastag #KFCBbansLesbianFilm.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

africa-comunita-lgbtqia-amnesty-international

Africa, la comunità LGBTQIA+ “verso l’estinzione”: il rapporto di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 12.1.24
uganda uomo arrestato

Uganda, 20enne accusato di “omosessualità aggravata” rischia la pena di morte

News - Francesca Di Feo 30.8.23
nigeria-100-persone-arrestate-matrimonio-gay

Nigeria, 100 persone arrestate con l’accusa di “coinvolgimento in un matrimonio gay”

News - Francesca Di Feo 29.8.23
nigeria-arrestate-76-persone

Nigeria, arrestate 76 persone perché omosessuali a una festa di compleanno

News - Francesca Di Feo 24.10.23
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
ghana-cardinale-contro-disegno-di-legge-omofobo

Ghana, il Cardinale Turkson contro la legge anti-LGBTQI+: “L’omosessualità andrebbe capita, non criminalizzata”

News - Francesca Di Feo 29.11.23
senegal-arrestati-sospetta-omosessualità

Senegal, in 10 arrestati per “sospetti comportamenti omosessuali”

News - Francesca Di Feo 25.8.23
kenya lgbt tiktok

TikTok collabora con il governo del Kenya per vietare tutti i contenuti LGBTQIA+

News - Redazione 28.9.23