Home / News / Coronavirus, matrimonio egualitario in strada causa quarantena – i video

Coronavirus, matrimonio egualitario in strada causa quarantena – i video

Una bellissima storia d’amore in tempi di crisi, di paura, che vede la comunità LGBT in prima fila.

Coronavirus, matrimonio egualitario in strada causa quarantena - i video - Coronavirus matrimonio egualitario in strada - Gay.it
< 1 min. di lettura

In tempi di quarantena da pandemia, ormai lo sappiamo, dobbiamo stare tutti a casa. Da settimane sono stati annullati tutti i funerali e anche tutti i matrimoni, ma una coppia di New York ha deciso di celebrare comunque la propria unione, in modo decisamente originale e al tempo stesso ‘sicuro’.

Reilly Jennings e Amanda Wheeler erano pronte a giurarsi amore eterno, tutto era stato organizzato ma la Grande Mela è stata stata chiusa dal sindaco causa Covid-19, e allora le due donne si sono inventate un matrimonio in strada. Dalla finestra del palazzo l’amico che avrebbe dovuto sposarle le ha comunque sposate, mentre loro due, diversi piani sotto, elegantissime e in strada, si sono dette ‘sì, lo voglio’, con pochissimi curiosi a distanza di sicurezza.

“Che giorno”, ha scritto la Jennings. “Tra l’incertezza e la disperazione che tutti noi proviamo in questo momento, sposare l’amore della mia vita nel momento più newyorkese di sempre è stato perfetto. Ho aspettato 4 anni per chiamarla moglie, questa era la ciliegina sulla torta dell’amore per lei che provo ogni giorno.”

Una bellissima storia d’amore in tempi di crisi, di paura, che vede la comunità LGBT in prima fila. Perché l’amore, come soprattutto noi sappiamo bene, trova sempre il modo di emergere di fronte alle avversità.

© Riproduzione Riservata
Entra nel nostro canale Telegram Entra nel nostro canale Google

Resta aggiornato. Seguici su:

Facebook Follow Twitter Follow Instagram Follow

Lascia un commento

Per inviare un commento !