DA PONTORMO A JEFF STRYKER

Monaco, una mostra di Andrea Papi sulla bellezza maschile

DA PONTORMO A JEFF STRYKER - pontormo stryker - Gay.it
2 min. di lettura

MONACO DI BAVIERA. Dall’arte classica alle riviste erotiche e di moda u percorso fra geneaologia storica e immaginario gay. Si tratta di un progetto di arte contemporanea dove il campo di lavoro è diviso in due percorsi. Uno storico-artistico: dalla nascita del Pontormo alla morte di Giangastone de’ Medici (1494 – 1737), che analizza alcuni aspetti dell’Europa, due anni dopo la morte di Lorenzo il Magnifico e la data convenzionale della scoperta dell’America, dando importanza al sapere italiano e toscano che la permise.

Per questo percorso Andrea Papi ha realizzato opere ispirate sia al quadro del pittore manierista fiorentino Jacopo Pontormo, l’Alabardiere, che è modello di difesa della libertà civile fiorentina e icona di bellezza maschile e sia ad un affresco del pittore barocco, anch’esso fiorentino, Jacopo Chiavistelli.

L’altro percorso del progetto denominato "da Ed Fury a Jeff Stryker", famosi eroi dell’immaginario gay, è legato al tema del corpo maschile e della sessualità. Ha scritto Gianni Pozzi sul Sole 24 ore: "Se le dinastie si riproducono in altre dinastie, la cultura gay riproduce in qualche modo se stessa, assicura la propria continuità attraverso una affettività e un desiderio che si rinnovano. Il lavoro di Papi, dopo diversi anni, torna a mostrarsi e a riproporre quel singolare legame da lui individuato tra arte contemporanea – vista anche come storia dell’arte – e storia della sessualità, della percezione del corpo, dell’idea che si ha del sé e dell’altro."

Nella mostra presentata all’Istituto Italiano di Cultura di Monaco sarà esposta l’opera Genealogia Medicea, che illustra gli intrecci matrimoniali e gli incroci di sangue delle dinastie europee, in particolare quella dei Medici. I tre figli del Granduca Cosimo III e di Margherita Luisa d’Orleans sposarono discendenti di dinastie tedesche. Il primogenito Ferdinando, Gran Principe ereditario di Toscana, sposa nel 1688 Violante Beatrice, figlia dell’Elettore di Baviera; Anna Maria Luisa, sarà moglie di Giovanni Guglielmo Elettore del Palatinato, mentre Giangastone, a Duesseldorf, si unirà con Anna Maria Francesca di Sassonia-Lauenburg. Giangastone I, omosessuale, è l’ultimo Granduca della dinastia Medici e dal momento che neppure i suoi fratelli ebbero figli, il governo della Toscana passerà ai Lorena.

L’altro percorso si intitola Paternità Artistica, una serie di dodici disegni copiati dalle figure di un affresco barocco di Jacopo Chiavistelli ispirato al tema del matrimonio e della caccia, sui quali sono stati aggiunti e sovrapposti volti di modelli di moda e di riviste gay.

Il progetto nasce a ritroso: una stanza tinta di bianco, che per caso mostra l’esistenza di un affresco che la abbraccia su tutte le pareti, coperto da molti anni. Dal restauro ne vengono fuori architetture dipinte realizzate seguendo le regole della prospettiva. Nella stanza si è abitato per molto tempo, senza conoscere, senza vedere il mondo illusionistico rappresentato.

Un restauro eseguito senza tenere in considerazione le regole geometriche che stavano dietro alla costruzione dell’affresco lo avrebbe alterato; la realtà inventata dal pittore con un sapere ben preciso sarebbe divenuta qualcos’altro, ingenua, naif. L’osservazione di tracce di un passato non facile da interpretare ha fatto da motore di partenza per questa lunga ricerca.

ANDREA PAPI
Dal 16/2/2002 al 7/3/2002
Orario: Lu. – ma. – gio.: 9-13 / 14-17
Mer.: 10 – 13 / 14 – 19
Ve.: 10 – 13.30

Luogo: ITALIENISCHES KULTURINSTITUT MÜNCHEN
D – 80336 Muenchen – Hermann Schmid Str. 8
Tel.: ++49 (0)89 7463210 Telefax: ++49 (0)89 74632130

di Daniele Fauno

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Continua a leggere

10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a "twink", "femboy" e "ragazzi etero" - Reno Gold - Gay.it

10 curiosità dalle ricerche gay di Pornhub nel 2023: da Reno Gold a “twink”, “femboy” e “ragazzi etero”

Corpi - Redazione 15.12.23
Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati - pornhub 2023 - Gay.it

Pornhub 2023, Italia nona al mondo. Crollo durante Sanremo. Ecco i pornodivi gay più ricercati

Corpi - Redazione 15.12.23
Foto: Matteo Gerbaudo

Giada Biaggi non si sente più in colpa: ‘Abbi l’audacia di un maschio bianco’, l’intervista

Culture - Riccardo Conte 18.3.24
Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché - revengeporn - Gay.it

Revenge porn, la legge italiana è un disastro, ecco perché

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Foto di Jamie Mccartney

Il Museo della Vagina include anche le persone trans*

Culture - Redazione Milano 18.1.24
Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
ARIA! di Margherita Vicario

Mani in ARIA! insieme a Margherita Vicario, ascolta il nuovo singolo dal film GLORIA! – VIDEO

Musica - Redazione Milano 28.3.24