Foto

“Se ti incontro ti prendo a manganellate”. E lui denuncia.

Davide Giorgi, bolognese, minacciato pesantemente, ci ha così messo la faccia

"Se ti incontro ti prendo a manganellate". E lui denuncia. - davide giorgi base - Gay.it
2 min. di lettura

Davide Giorgi non ci ha pensato su molto. Bolognese, 30 anni, studente al DAMS nella città emiliana, è una delle tante persone che in queste settimane sono impegnate sui social network per contrastare la propaganda integralista contro unioni civili e stepchild adoption ed a favore del Family Day.

L’altro ieri Davide però ha ricevuto qualcosa che non gli ha fatto per niente piacere: minacce esplicite di violenza fisica sull’evento di Facebook dedicato, per l’appunto, alla manifestazione del Family Day di sabato prossimo da parte di un utente dal colorito (e decisamente evocativo) nome di “Publio Italico”:

E se io ti prendo a manganellate quanti ne restano di froci come te? Fai un calcolo rapido visto che sei così bravo oltre che essere un povero malato impotente!

E così Davide non ci ha pensato su due volte e si è rivolto agli avvocati di Gaylex.it per presentare denuncia.

Io non mi sento un martire che si vuole immolare – ci dichiara Davide, serenissimo dopo aver parlato coi suoi avvocati -, credo sia semplicemente una questione di civiltà. Ho deciso di presentare denuncia per due ragioni. Innanzitutto per dimostrare che nell’evento ufficiale su Facebook del Family Day non ci sono solo moderati, tutt’altro: aldilà delle minacce che ho ricevuto, negli eventi dedicati al Family Day compaiono in continuazione svastiche, riferimenti a docce a gas per le persone omosessuali…. tutti contenuti che prima o poi vengono rimossi, per carità, ma che mi dicono chiaramente che tipo di gente andrà al Family Day. Ci sono moltissimi profili con scritte a caratteri romanici stile fascista, o ad esempio una signora molto attiva che ha come immagine di copertina del suo profilo Facebook il monte Giano con la scritta DUX”. E quale è il secondo motivo, gli chiediamo? “Denunciare e metterci la faccia serve per dimostrare che non si ha paura. Inoltre se si accumulano questo tipo di denunce si crea anche una casistica molto importante”.

“Davide ha scelto di non tacere e di non minimizzare ed ha voluto denunciare tutto per non permettere che chiunque possa minacciare e farla franca solo perché protetto da uno schermo! Noi avvocate e avvocati di Gaylex siamo con lui e con tutte le persone che decidono di non restare in silenzio” – ci dicono gli avvocati Cathy La Torre e Michele Giarratano. “E’ evidente – concludono  i due – quanto sia necessario che anche in Italia venga finalmente approvata una legge che punisca l’omofobia“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Marius Madalin Musat e Jonathan Bazzi

Jonathan Bazzi “Cos’ha Milano di inclusivo e anticlassista?”, aggredito in Porta Venezia con il suo compagno Marius Madalin Musat

News - Redazione Milano 4.1.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24